Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


6ª gg - Domenica 22.10.17 ore 15:30 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2017/2018>> by Antonio Centonze ACe for www.MiglionicoCalcio.it

>> PATERNICUM di Promozione Lucana 2017/2018 PATERNICUM- MIGLIONICO Il MIGLIONICO CALCIO di Promozione Lucana 2017/20181-2   >> RISULTATI 6ª gg

   

Cronache e Tabellini della 6ª Giornata da "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 23.10.17

MIGLIONICO CALCIO: Martino, Laquale, Labarile, Giove, Digirolamo, Maino, Di Lecce, Centonze, Grasso, Moliterni (40’st Marinaro), Sassanelli (35’st Finamore). A disp.: Lobefaro, Lozitiello, Battilomo, Merletto, Lombardo. All.: Michele Paterino.

>>Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA  I Risultati del Campionato

 Top11 della giornata di Promozione Lucana 2017/2018  Maino Tommaso e Moliterni Pasquale

>> Risultati della Giornata di Andata di Promozione Lucana 2017/2018   >> Classifica

 

 

>Commenti della settimana...

MIGLIONICO. Moliterni, traghetta il Miglionico a centro classifica. Dopo le due vittorie consecutive che hanno schiodato il Miglionico dal fondo, mister Michele Paterino può finalmente gioire e non solo imprecare con il suo mitico "Cristoforo Colombo"! Quel fondo, occupato per 4 giornate a zero punti, è stato abbandonato e distanziato. Con 6 punti, la squadra del presidente Grande si è posizionata all'ottavo posto. La vetta, distante 8 punti, è nelle mani del Ferrandina, squadra che sarà ospitato il 5 novembre p.v. al "Ditrinco", dopo la domenica di sosta. Una settima giornata che potrà dire molto sulle reali possibilità della squadra del Malconsiglio in questo campionato. 2 vittorie e 4 sconfitte per Battilomo e compagni, con 7 reti realizzate e 9 subite. L'exploit di Paterno contro il Paternicum (vittoria per 2 a 1) ha portato il sorriso in tutto l'ambiente bianco-verde anche per l'ottima prova della squadra che pur rimaneggiata, da infortuni e squalifiche, ha sfoderato una prestazione da applausi. Lo stesso dicasi della domenica precedente con il secco 3-0 sull'Avigliano. Mattatore indiscusso delle due gare, con due doppiette, è stato Pasquale Moliterni che ha portato il suo bottino gol a 5, in 6 giornate. Il 29enne centrocampista materano, giocatore di categoria superiore, si sta rivelando ottimo finalizzatore nell'impostazione di gioco di mister Paterino. Un giocatore serio, tecnico e talentuoso esploso nell'Invicta Matera e titolare nelle diverse rappresentative lucane, cui seguirono gli approdi negli anni dal 2005 al 2010 sui campi di serie C2 con presenze  fra le fila del Bellaria-Igea Marina, Andria BAT e Colligiana oltre che nel Frosinone in serie B. Esperienze messe al servizio del Miglionico anche per guidare la nidiata di ragazzi miglionichesi che nelle ultime gare hanno dimostrato carattere, come Giuseppe Marinaro, Michelangelo Centonze e Gianluca Sassanelli che, nell’ultima, è stato fondamentale in attacco con assist per Moliterni che ha finalizzato. E proprio da un fallo da ultimo uomo fatto su di lui, sgusciante e lanciato a rete, è arrivata la punizione magistralmente calciata da Moliterni che ha dato il là alla vittoria in quel di Paterno. "Sono contento - dichiara Moliterni, di aver contribuito alla conquista di punti preziosi per la nostra classifica. Una classifica avara che non meritavamo, stante le nostre buone prestazioni ma si sa il calcio è così! Pur disputando buone partite, abbiamo preso meno punti di quelli che avremmo meritato. Credo che, se la squadra continuerà a girare così, riusciremo a toglierci altre soddisfazioni." Antonio Centonze da Art tratto dal IL QUOTIDIANO del SUD  - edizione BASILICATA26.10.17

MIGLIONICO. Applausi per il Miglionico che, trascinato dal genio di Pasquale Moliterni e dalla classe di Gianluca Sassanelli, ha conquistato una preziosa vittoria (1-2) nella sfida in trasferta col Paternicum, allontanandosi dai bassifondi della classifica, ove era precipitato dopo le prime quattro sconfitte consecutive subite dall’inizio del campionato. “E’ stato un successo meritato - sottolinea il presidente Mimmo Grande - frutto sia delle prodezze individuali sia di una super prestazione corale della squadra che, pur giocando in formazione rimaneggiata, per la contemporanea assenza dei due attaccanti titolari, ha creduto nelle sue potenzialità e ha avuto il merito di esprimersi con personalità e con coraggio”. Ancora una volta l’uomo partita per la squadra di mister Michele Paterino è stato il fuoriclasse materano Pasquale Moliterni che ha fatto la differenza, firmando con sapienza tecnica i due gol da tre punti: il primo con una diabolica traiettoria su calcio di punizione (10’ pt.); il secondo (20’ pt.), con un magico tiro a pallonetto che non ha dato scampo al portiere avversario. Strepitosa è stata anche la prestazione del talentuoso “under 16” Gianluca Sassanelli che prima ha propiziato la punizione da cui è scaturito il primo gol, causando anche l’espulsione di un avversario (fallo da ultimo uomo) e dopo ha servito un assist d’oro a Moliterni in occasione del secondo gol. Poi, nel corso della ripresa, la squadra bianco-verde, in vantaggio di un gol e col Paternicum costretto a giocare in inferiorità numerica, ha gestito al meglio la partita, difendendosi con ordine dagli assalti finali della squadra di casa. Ed è stato proprio nei frangenti conclusivi della gara che è emersa sia l’abilità del centrocampo nel gioco d’interdizione sia la tenuta della retroguardia che ha fatto da scudo al portiere Raffaele Martino. Giacomo Amati dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 25.10.17

MIGLIONICO, 26.10.17. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata

CED WEB - Via Pirelli -  Zona Ind. La Martella  MATERA ->> Per assistenza Aziende: Tel. 0835256581 segreteria@cedwebsrl.it

Prossima giornata   =>

MIGLIONICO CALCIO di Promozione Lucana 2017/2018

Miglionico Calcio

Risultati & Classifica della Domenica Risultati & Classifica della Domenica

Domenica 05.11.2017 al comunale di Miglionico ore 14:30 giornata di Andata

MIGLIONICO(6)-FERRANDINA(14)