Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

15ª / 2ªR

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O

 


15ª / 2ªR gg - Domenica 21.01.18 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2017/2018>>ACeSport

MIGLIONICO CALCIO della giornata di Promozione Lucana 2017/2018

>> Il MIGLIONICO della gg di Promozione Lucana 2017/2018 MIGLIONICO-ROTUNDA MARIS La squadra ospite a Miglionico - Promozione Lucana 2017/2018 1-1 >> RISULTATI  15ª / 2ªR gg

Il MIGLIONICO di Promozione Lucana 2017/2018      FOTO della partita del Miglionico Calcio FOTO MIGLIONICO-ROTUNDA MARIS 1-1 Pagina Facebook ASD MIGLIONICO CALCIO         Video Gallery  della partita del Miglionico Calcio ...by ACe

Cronache e Tabellini della 15ª / 2ªR Giornata da "Quotidiano della Basilicata" del 22.01.18 clikkando  >> >> UNO Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal giornale del Lunedì

MIGLIONICO CALCIO: Martino, Laquale, Acito, Iacovone, Digirolamo, Giove, Di Lecce (25’st Fattore), Battilomo (44’st Cissoko), Dobrozi, Moliterni, Sassanelli. A disp.: Centonze, Lombardo, Giovannelli. All.: Paterino.

ROTUNDA MARIS : Coretti, Mitidieri, Marriello, Tritto, Grassani, Corte, Manolio, Giordano, Martinez, Tommaselli, Silvestri (42’st Trupo). A disp.: Salvi, Giannini, Gomez, Valuzzi. All.: Labriola.

ARBITRO: Giuliano Lorusso di Potenza (Di Pelo - Giannelli)

RETE: 13’pt Moliterni, 37’pt Tommaselli.

NOTE: Rec: 1’pt, 3’st. Amm. Martino, Iacovone, Fattore(M), Tommaselli(RM). Angoli 6 a 3 per il Rotunda Maris.

MIGLIONICO. I ragazzi di Paterino strappano un prezioso pari contro la capolista. Al “Michele Arcangelo Ditrinco” in una giornata di pioggia e schiarite, la squadra ionica, guidata in panca da mister Rocco Labriola, capolista con il doppio dei punti rispetto ai locali, 29 contro 15, non è riuscita a portare a casa l’obiettivo dei 3 punti. Obiettivo che di certo alla vigilia appariva facile stante la differenza di caratura tecnica e di punti fra le due squadre. Un Miglionico che contro la capolista ha tirato fuori gli artigli rispondendo colpo su colpo. Un primo tempo in cui la differenza di classifica si è vista poco fra due squadre, scese in campo con vistose maglie sgargianti color evidenziatore: gialla quella dei locali e rosea quella degli ionici. Partita maschia e combattuta soprattutto a centrocampo con continui capovolgimenti di fronte. Al primo affondo in penetrazione dell’ex Desy Dobrozi, il Miglionico passa in vantaggio. Caparbio Dobrozi in dribbling sulla destra. Serve palla a mezza altezza a Moliterni che con un micidiale tiro di contro balzo da dentro l’area, centra l’angolino alla destra di Coretti proprio sotto la traversa con la sfera che rimbalza oltre la linea e termina in rete tra gli applausi del pubblico e dei compagni. Ammutoliti gli ospiti che non riescono a superare la mediana del campo con la difesa del Miglionico attenta con Acito, Iacovone, Giove e Laquale a far buona guardia supportati dal lavoro faticoso di Digirolamo ad allontanare ogni pericolo. Nessun pericolo per Martino fino al 37’ quando da un’azione ficcante sulla destra di Martinez, arriva il cross per Tommaselli che da dentro l’area si ritrova un rigore in movimento che non sbaglia. E’ il pareggio che chiude il primo tempo. La ripresa si apre con un Rotunda Maris più incisivo e carico dopo la probabile strigliata subita negli spogliatoi. Al 4’ ci prova Corte con una velenosa punizione dalla distanza. Si salva di piede in angolo Martino. Risponde Moliterni al 7’ con un bolide a girare diretto nell’angolino basso. Si salva Coretti in due tempi con l’aiuto di un difensore. Al 17’ è ancora Martino a salvare il risultato deviando sopra la traversa una sventola di Corte dal limite, diretta sotto la traversa. Ancora Rotunda Maris al 23’ con Martino che di piede mette in angolo un bolide di Tommaselli dal limite. Sul successivo angolo è ancora Martino provvidenziale a opporsi ad un tiro di Silvestri appostato a pochi passi dal secondo palo. Contropiede del Miglionico al 26’ con Dobrozi e Battilomo che tira alto sulla traversa solo davanti a Coretti. Punizione di Manolio dalla sinistra al 33’ con Martino ancora pronto con i pugni a deviare in angolo. Ancora una velenosa punizione al 37' calciata a giro dalla destra dal bomber Tommaselli che accarezza la traversa dando solo l'illusione del gol. Grande prova del portiere Martino che qualche minuto dopo mette ancora in angolo un tiro di Corte dalla distanza. E all'angolo, dopo i 3 di recupero, ed un secondo tempo d’attacco, è stata messa la vittoria, quella in cui gli ionici confidavano per allungare in classifica. Un punto che fa morale e classifica per il Miglionico che si allontana dalla zona pericolo ma che lascia l'amaro in bocca agli ionici che lasciano per questya settimana lo scettro di capolista al CandidaMelfi. Antonio Centonze da Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal giornale del Lunedì del 22.01.2018

Nella TOP11 di PROMOZIONE Avigliano e Brienza inseriscono meritatamente tre calciatori a testa. Segue con due giocatori l'Oraziana Venosa e completano la speciale formazione MIGLIONICO, Bella e Ferrandina con un elemento ciascuno.

PORTIERE: Della Croce (Avigliano)

DIFENSORI: Sabbatella (Brienza), F. Marsico (Avigliano), Acito (Miglionico), Tempone (Brienza)

CENTROCAMPISTI: Cartagine (Oraziana Venosa), G. Remollino (Bella), Petilli (Avigliano)

ATTACCANTI: Dametti (Ferrandina), De Lorenzo (Oraziana Venosa), Lobosco (Brienza)

Marco Acito nella TOP 11 di Promozione Lucana 2017/2018 - 15°gg / 2°gg di Ritorno

>> Risultati della 15ª / 2ªRGiornata di Andata di Promozione Lucana 2017/2018   >> Classifica

>Commento da MIGLIONICO by Antonio Centonze ACe for www.MiglionicoCalcio.it

 

<<Commenti della settimana >>  & Prossima giornata   =>

MIGLIONICO CALCIO della giornata di Promozione Lucana 2017/2018

 

Risultati & Classifica   Risultati & Classifica della Domenica precedente

Domenica 29.01.2018 al comunale di POMARICO ore 15 - 16ª/3ª giornata di Ritorno

POMARICO(27)-MIGLIONICO(16)