Miglionico Calcio: una luce sullo sport a Miglionico MT

N

e

w

s

 

 M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


News  COPPA ITALIA  Regionale di BASILICATA  2016/2017    ...>> anche su pagine Sport di www.MIGLIONICOWEB.it

Miglionico saluta la COPPA. Ai quarti passa il TURSI insieme a Ferrandina, Fides Scalera e Rotonda.

 >> RITORNO 2° Turno >> Mercoledì 02.11.16TURSI -MIGLIONICO 2-0

MIGLIONICO-TURSI ....ai Quarti di Coppa Basilicata 2016/2017 passa il TURSI

>> ANDATA 2° Turno >> Mercoledì 19.10.16MIGLIONICO - TURSI   2-3

La partita MIGLIONICO-TURSI raccontata dalla Gazzetta del Mezzogiorno

MIGLIONICO CALCIO e TURSI CALCIO 2008 (in giallo/rosso) al comunale di MIGLIONICO per il 2° Turno di Coppa Italia di Promozione Lucana 2016/2017

MIGLIONICO supera il 1° Turno e accede al  2° FOTO della partitaVedi le FOTO della partita del MIGLIONICO su Facebook

>> RITORNO  1° Turno >> 04.09.16.  ROTUNDA MARIS-MIGLIONICO 0-0

MIGLIONICO.Esulta il Miglionico che vola al secondo turno della Coppa Italia. E’ partita bene, quindi, l’avventura miglionichese di Nicola Armento. Il mister, giocatore e capitano ha conquistato il primo obiettivo stagionale: l’accesso al secondo turno del torneo regionale. Un traguardo che il Miglionico da parecchi anni non riusciva più a conseguire. Dopo la vittoria (1-0) ottenuta nella partita casalinga d’andata, i miglionichesi, domenica scorsa, nella gara di ritorno in trasferta, hanno imposto al Rotunda Maris il risultato di parità (0-0). E così, in virtù dei due risultati  favorevoli (vittoria e pareggio), i bianco-verdi si sono guadagnati meritatamente questo significativo obiettivo. In merito, ecco il commento del presidente Mimmo Grande: “Si tratta di un risultato soddisfacente – dice – è il frutto di due partite disputate con acume tattico e grande  attenzione. Si sta cominciando a vedere la guida sapiente di mister Armento che predilige una squadra coesa e ben organizzata. Non era facile eliminare il Rotunda Maris, considerato il peso specifico dell’avversario. Ai giocatori va il merito di esserci riusciti, giocando con coraggio e  determinazione, pur in presenza di una preparazione atletica non ancora ottimale. Nella fattispecie della gara di domenica scorsa, è d’obbligo sottolineare – conclude il presidente – la strepitosa prodezza compiuta, proprio negli istanti finali del match, dal nostro portiere Massimiliano  Acito che è volato all’incrocio dei pali e ha deviato il pallone che sembrava già in rete, salvando il risultato di parità”.E’ cominciata bene, quindi, la nuova stagione agonistica del Miglionico che sembra avere le potenzialità giuste per crescere ulteriormente e per disputare un campionato di Promozione importante, all’altezza di quelli che lo videro lottare per le prime posizioni della classifica. Giacomo Amati dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 04.09.16

>> ANDATA  1° Turno >> 28.08.16.  MIGLIONICO-ROTUNDA MARIS 1-0

MIGLIONICO: Auletta, Vulpis, Divincenzo, Battilomo A.(36’st Fattore), Lacertosa, Battilomo M., Daraio, Carbone (29’st Venezia), Pepe, Montemurro,Grasso (15’st Calluso). A disp.: Pinto, Merletto, Centonze, Notario. All.: Armento.
ROTUNDA MARIS: Salvi, Campanella, D’Alessandro,Trupo, Evangelista,Rubolino,Donadio, Tarantino V., Gorgoglione (26’st Mele), Ciaglia (36’st Verduno),Schettino. A disp:Tarantoino Gio, Tarantino Giu, Santarcangelo. All.: Viola.
ARBITRO: Daniele Loizzo di Matera (Lattarulo-Santarsiero). 
RETI: 45’st Montemurro.
NOTE: Rec:2’pt, 4’st. Spettatori un centinaio. Temperatura 37°. Osservato 1 minuto raccoglimento per i morti del recente sisma. Ammoniti: Battilomo M., Daraio(M),D’Alessandro(R). Espulso Schettino® al 13’st. Angoli 5 a 2 per il Miglionico. 

MIGLIONICO. Allo scadere Montemurro gol regala i 3 punti al Miglionico. Con una temperatura tropicale, Miglionico e Rotunda Maris hanno combattuto alla pari soprattutto sull’asse centrale del campo. All’8’ la prima incursione è degli ospiti che con Tarantino defilato sulla sinistra prova a superare Auletta che blocca in tuffo sul primo palo. Al 10’ punizione dal limite di Battilomo che Salvi blocca in due tempi. Gara vivace ma senza sussulti particolari. Al 32’ in contropiede è Gorgoglione a far tremare la difesa di casa ma il suo tiro dalla distanza sorvola la traversa. Risponde il Miglionico al 39’ con uno sgusciante Daraio che dalla sinistra prova a sorprendere Salvi che in due tempi e con l’aiuto di un difensore riesce a salvaguardare la rete. Un minuto dopo è ancora Daraio che si defila sulla sinistra e converge al centro. Il suo tiro si perde a fil di palo. Al 41’ è invece Montemurro con un siluro dal limite a carezzare la traversa. Sul nulla di fatto si apre la ripresa. Al 2’ è Grasso in fuga sulla destra ad impegnare Salvi sul primo palo che devia in angolo. L’espulsione per doppia ammonizione di Schettino porta il Miglionico in superiorità numerica anche se la squadra di Armento non sembra approfittarne. Intorno alla mezzora la pressione del Miglionico con gli innesti di forze fresche Fattore, Venezia e Calluso sembra concretizzarsi. Al 28 ‘ è Battilomo ad impegnare Salvi che risponde in due tempi. Al 30’ da un lancio di Venezia per Battilomo sulla destra arriva il cross teso di quest’ultimo con Daraio appostato sul secondo palo che manca di un soffio il colpo di testa vincente. Finale incandescente con il Miglionico che preme. Al 44’ finezza di Venezia che serve Divincenzo sulla sinistra. Cross teso per il colpo di testa si Montemurro da centro area sul quale si avventa in tuffo Salvi negandogli la rete. Rete che arriva proprio allo scadere con il bomber Montemurro che aggancia un cross in area di Battilomo e con un sinistro a giro centra l’angolino sul quale Salvi non ci arriva. Rabbiosa reazione nei minuti di recupero del Rotunda Maris con Donadio che dal limite destro dell’area piccola, in contropiede, esalta Auletta che gli si para davanti chiudendogli lo specchio della porta. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata del 5 settembre 2016 Il calcio di Eccellenza e Promozione in Basilicata visto da Il Quotidiano della Basilicata