Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

22ª/ R

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


22ª/7ªggR - Domenica 09.02.14 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2013/2014>>ACeSport

Le FOTO della partita  by ACe MIGLIONICO-SPORTING MATERA 1-0   FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita& Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI > RISULTATI 22ª/7ªggR

Miglionico Calcio 2013/2014 - Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO 2013/2014 - Foto della partita by ACe

Le FOTO della partita by ACe La squadra dello SPORTING MATERA 2013/2014 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  Promozione Lucana 2013/2014 Le FOTO della partita by ACe

Cronache e Tabellini della 22ª/7ª Giornata di Ritorno da "Il Quotidiano della Basilicata" del 10.02.14    clikka>>

1Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA  2Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

MIGLIONICO CALCIO  Villa, Vulpis (24’st Piccinni), Carrera (15’st Battilomo A.), Sansone, De Iacovo, Acito M., Latagliata, Andriotti, Montemurro (43’st Brizio), Cacace, Valentino. A disp.: Centonze, Rocco, Battilomo M., Grande. All.: D’Angelo. SPORTING MATERA Salerno, Lomonaco, Marian, Cappiello (16’st De Lucia), Ricciardi, Giasi P., Laviola, Giasi D. (38’st Buono), Benedetto, Fiorino (11’st Tritto), Martemucci. A disp.: D’Adamo, Colucci,Fontana, Campanella. All.: Danza.
ARBITRO:La terna arbitrale di MIGLIONICO CALCIO-SPORTING MATEAR 1-0  Arbitro Carella di Matera  (Picerno-Favale).
Carella di Matera  (Picerno-Favale).
RETI:
25'st Acito
NOTE:
Ammoniti: Lomonaco,Benedetto,Martemucci (SM), Battilomo, Sansone (M). Espulso al 28’st Giasi P. per doppia ammonizione. Angoli 10-4 per lo Sporting Matera. Rec:2’pt, 3’st.

=>  Un imperioso colpo di testa di Marco Acito, su angolo di Cacace, al 25’st spegne la speranza di far risultato a Miglionico per la squadra  di mister Danza.

>>MIGLIONICO, 09.02.14. Miglionico si candida per la corsa Play-Off.  Come all’andata! Con lo stesso risultato, il Miglionico di mister D’Angelo, nella ripresa, con un imperioso stacco di Marco Acito, su angolo di Cacace, manda al tappeto la squadra di mister Danza e lascia viva la speranza di partecipazione alla corsa per l’Eccellenza. Una gara contratta a cui entrambe le squadre sono giunte con un pensiero da dedicare allo scomparso e compianto giornalista sportivo materano, Renato Carpentieri. Una gara che lo Sporting Matera ha condotto,  manifestando soprattutto nella prima frazione, un predominio territoriale evidenziato dai diversi angoli a favore. Poche comunque le azioni significative di una gara combattuta ma corretta. Al 7’,  l’ex Martemucci, mobile sulla sinistra silurava dalla distanza lambendo la traversa. Al 12’ era Cappiello che ci provava, dal limite destro, trovando la smanacciata di Villa che deviava in angolo. Latagliata per il Miglionico rispondeva al 20’ con un siluro di sinistro dal limite che Salerno neutralizzava. Sporting in avanti e Miglionico di rimessa. Al 37’ Andriotti s’involava sulla destra. Sul suo cross a centro area era Montemurro in semigirata a mancare di un soffio il tapin vincente.  La risposta dello Sporting era al 45’. Bella punizione dal limite di Cappiello diretta nel sette. Villa stendendosi deviava in angolo. La ripresa si apriva con Martemucci che  al 2’ si divorava una rete. Cross dalla destra di Fiorino per Martemucci che sul secondo palo veniva anticipato con sicurezza da un perfetto intervento di Vulpis che con Villa a supporto riuscivano ad evitare il pericolo. Cacace, De Iacovo e Andriotti al 9’ provano a scardinare la retroguardia materana. I tiri di De Iacovo prima e Cacace poi sono intercettati dalla difesa e dal portiere Salerno che blocca con sicurezza.  Risposta dello Sporting al 11’ con Benedetto che dal limite impegna Villa ad una deviazione in angolo. Al 14’ è il Miglionico, tonico e motivato che prova ancora a scardinare la difesa ospite. Il tiro di De Iacovo liberatosi sulla sinistra è intercettato da Salerno che devia in angolo. Partita equilibrata con continui capovolgimenti di fronte al freddo, gelo, pioggia e poi sole con arcobaleno nel cielo di Miglionico. Al 25’ da un calcio d’angolo dalla destra arriva il gol che sblocca la gara. Batte Cacace. In area svetta Marco Acito che appostato sul primo palo, di testa batte forte a rete. Sfiora solo Salerno, la sfera che gonfia la rete, nel tripudio miglionichese in campo e sugli spaltiAl 25’ da un calcio d’angolo dalla destra arriva il gol che sblocca la gara. Batte Cacace. In area svetta Marco Acito che appostato sul primo palo, di testa batte forte a rete. Sfiora solo Salerno, la sfera che gonfia la rete, nel tripudio miglionichese in campo e sugli spalti. Al 28’ Giasi P. becca la seconda ammonizione per un fallo su Cacace che cercava di superarlo e viene espulso fra le proteste, lasciando i suoi in inferiorità numerica. Lo Sporting  Matera con coraggio,  pur in 10, cerca il pareggio ma il Miglionico si difende con ordine fino al 90°. Nei 3 minuti di recupero, su una delle ultime azioni, è Salerno a sfiorare il pareggio. Il portiere dello Sporting, libero sul secondo palo, intercetta il calcio d’angolo e di testa  impegna Villa in una smanacciata che manda la sfera sopra la traversa. Il fischio liberatorio del materano  Carella, buono l’arbitraggio, manda le squadre negli spogliatoi con sentimenti opposti. Miglionico si rilancia. Lo Sporting Matera si morde le mani. Antonio Centonze Quotidiano della Basilicata 10.02.14

>Commento da MIGLIONICO by Antonio Centonze ACe for www.MiglionicoCalcio.it

<< Commenti della settimana >> & Prossima giornata   =>

Miglionico Calcio 2013/2014 - Antonio Centonze

Miglionico Calcio 2013/2014 - Antonio Centonze  Miglionico Calcio 2013/2014 Miglionico Calcio 2013/2014

Domenica 16.02.2014 ore 15:00 al comunale di Ferrandina  per la 23ª giornata / 8^gg di Ritorno

FERRANDINA(24) - MIGLIONICO(34)