Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

30ª/ 15ªR

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


30ª/15ªggR - Domenica 06.04.14 >> ULTIMA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2013/2014>>ACeSport

MIGLIONICO-TURSIROTONDELLA  2-3   FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita& Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI > RISULTATI 30ª/15ªggR

Miglionico Calcio 2013/2014 - Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO 2013/2014 - Foto della partita by ACe

Le FOTO della partita by ACe La squadra del BELLA CALCIO 2013/2014 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  Promozione Lucana 2013/2014 Le FOTO della partita by ACe

Cronache e Tabellini della 30ª/15ª Giornata di Ritorno da "Il Quotidiano della Basilicata" del 07.04.14    clikka>>

1Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA  2Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

MIGLIONICO CALCIO  Villa, Vulpis, De Iacovo, Acito, Battilomo M. (26’st Piccinni), Latagliata (44’st Pinto), Valentino, Battilomo A., Montemurro, Cacace, Rocco (10’st Andriotti). A disp.: Andrulli, Grande, Iacovone, Centonze. All.: Mimmo D’Angelo. TURSIROTONDELLA Spadavecchia, Marino, Erdogmus,Belviso,Cataldo,Giannini,De Ceglia, Lieggi,Paparella,De Marco (45’st Lacanna),De Bari (24’st Tarantino). A disp.: Truncellito, Salerno G., Airoldi, Salerno L. All.: Aldo Pitrelli.
ARBITRO:La terna arbitrale di MIGLIONICO CALCIO-TURSIROTONDELLA    Arbitro Maria Teresa  Travascio di Moliterno  (Andriulli-Gaudiano)
Maria Teresa  Travascio di Moliterno  (Andriulli-Gaudiano)
RETI:
5’pt Paparella, 23’pt Valentino(M); 2’st De Ceglia, 33’st Andriotti(M), 38’st Paparella.
NOTE:
Ammoniti: Battilomo A.,Montemurro,Andriotti(M), De Ceglia (T). Pioggia battente oltre mezz’ora secondo tempo. Rec:1’pt, 3’st.

>> Il Tursi Rotondella con Paparella sigla il 3 a 2 mette il sigillo sul terzo posto. Miglionico ultima sconfitta.

>>MIGLIONICO, 06.04.14. Il TursiRotondella con Paparella ed il suo colpo di testa porta a casa i 3 punti e fa festa. E’ stata sicuramente una gara che fa onore al campionato di promozione, quella vista al Ditrinco di Miglionico. Un Miglionico che pur non avendo altro da chiedere al campionato, a differenza degli ospiti che ambivano ad un piazzamento migliore in chiave play-off, ha lottato su ogni palla per non subire davanti al proprio pubblico una nuova sconfitta. Una sconfitta che è maturata a pochi minuti dal temine quando Paparella al 38’ svettando in area è andato ad intercettare di testa una punizione battuta dalla destra da Lieggi e ha messo alle spalle dell’incolpevole Villa la terza rete della giornata, quella della vittoria.  Al primo affondo della giornata è stata la squadra giallorossa a passare in vantaggio. Al 5’ un lisciamento collettivo della difesa bianco verde su cross rasoterra dalla sinistra di De Marco ha consentito a Paparella a pochi passi da Villa di inserire la sua zampata vincente che ha mandato la sfera in rete. Rabbiosa reazione dei bianco verdi locali tenuta a bada dalla tenacia della squadra ospite. Al 10’ Montemurro-Rocco-Latagliata-De Iacovo portano al tiro Cacace. La sfera accarezza il palo. La pressione del Miglionico si concretizza al 23’ quando Cacace e Montemurro confezionano un assist per Valentino che si inserisce in area dalla sinistra e con un gran diagonale ristabilisce la parità. Miglionico non pago spinge alla ricerca del gol. Gol che sembra già fatto al 33’ quando Cacace prima e Montemurro subito dopo impegnano Spadavecchia che sembra soccombere quando la sfera viene deviata sulla linea di porta dalla zampata a girare di Giannini. E al 40’ è invece Villa a deviare in angolo con un volo plastico un siluro di De Bari a mezza altezza. La ripresa si apre con un TursiRotondella che si catapulta in avanti e al 1’ con De Ceglia manca la rete da pochi passi grazie a Villa che d’intuito devia in angolo. Passa solo un minuto ed è sempre De Ceglia che questa volta non sbaglia e supera Villa. Intercetta al volo una punizione dalla sinistra battuta da Cataldo e con il sinistro a girare beffa Villa e riporta il Tursi in vantaggio.  Miglionico insiste ed al 14’ Montemurro sfiora il palo alla destra del portiere.  L’ingresso di Andriotti e Piccinni per provare a ristabilire la parità da i suoi frutti al 33’ quando Andriotti è il più lesto di tutti a mandare la sfera a gonfiare la rete da pochi passi dal portiere ospite dopo che ci avevano provato prima Cacace e poi Acito e Battilomo. Sul 2-2 il Tursi riparte caparbiamente in avanti ed al 38’ si riporta per la terza  volta in vantaggio. Dalla destra la punizione di Lieggi è intercettata dalla testa di Paparella che la gira a rete e mette il sigillo sul terzo posto in classifica, quello che consentirà disputa della gara play-off in casa. Miglionico ci prova ancora al 46’ con Montemurro che sul filo del fuorigioco si inserisce fra le maglie difensive e con un diagonale regala qualche brivido al Tursi sfiorando il palo alla sinistra di Spadavecchia. TursiRotondella in festa mentre il Miglionico all’asciutto resta. Antonio Centonze  dal Quotidiano della Basilicata 07.04.14

>Commento da MIGLIONICO by Antonio Centonze ACe for www.MiglionicoCalcio.it

 CAMPIONATO TERMINATO

 

<< Commenti della settimana >> & Prossima giornata   =>

Miglionico Calcio 2013/2014

Miglionico Calcio 2013/2014   Miglionico Calcio 2013/2014 Miglionico Calcio 2013/2014 - Antonio Centonze

Statistiche dal sito www.Tuttocampo.it del MIGLIONICO CALCIO 2013/2014