Miglionico Calcio: una luce sullo sport a Miglionico MT

N

e

w

s

 

 M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


News  COPPA ITALIA  Regionale di BASILICATA  2013/2014

FINALE Coppa Italia Basilicata 2013/2014.

07.01.2014

>>L' AZ Picerno a Rionero alza la Coppa Italia Basilicata 2013/2014. Tolve ko dopo i calci di rigore. Partita bellissima a Rionero. Nei tempi regolamentari ai giallorossi non basta il doppio vantaggio (1-3) per vincere. Nel finale è 3-3 e si va ai supplementari dove Esposito risponde a Selvaggi. Dal dischetto è Gambino a sbagliare il tiro decisivo che porta  la coppa nelle mani del Picerno.

POL. AZ PICERNO-REAL TOLVE  9-8  dcr

FINALE Coppa Italia Basilicata 2013/2014: POLISPORTIVA AZ PICERNO- REAL TOLVE 9-8 dcr . VINCITRICE Coppa Italia Basilicata POL. AZ PICERNO

 

4° Turno. SEMIFINALI Coppa Italia Basilicata 2013/2014. ANDATA:. 04.12 & RITORNO: 18.12.13

SPORTING PIGNOLA - REAL TOLVE 2-3   0-3
POLISPORTIVA VIGGIANO- FC PICERNO 3-3   0-2

 

3° Turno. QUARTI Coppa Italia Basilicata 2013/2014. ANDATA:. 30.10 & RITORNO: 13.11.13

POL. VIGGIANO - Pietragalla 1-1   2-0
Mures-SPORTING PIGNOLA 4-3   1-2
FC PICERNO - Lagonegro 4-0   0-0
Rossoblu Pz - REAL TOLVE 1-0   0-1 (6-8 dcr)

 

2° Turno. OTTAVI Coppa Italia Basilicata 2013/2014. ANDATA:. 09.10 & RITORNO: 16.10.13

Lavello - Murese 1-1   1-2
Palazzo-Pietragalla 0-1   2-3
Latronico - Az Picerno  1-0   2-5
Rossoblu Pz - Pomarico  4-0   3-2
Real Tolve - Sporting Lauria  2-1  3-0 (dGs)
Lagonegro - TursiRotondella 2-0   1-0
A.Cristofaro Oppido - Viggiano 2-1   0-4
Vitalba-Pignola 1-1   1-2

MIGLIONICO CALCIO 2013/2014 di Coppa

IL TEMPO a MIGLIONICO   by www.MeteoMiglionico.it

1° Turno. Coppa Italia Basilicata 2013/2014 Incontri ad eliminazione diretta.  >> ANDATA Mercoledì 28.08.13 ore 16 al Ditrinco e RITORNO Domenica 01.09.13 ore 16 alla Manferrara.  I RISULTATI del 1°Turno di Coppa Italia Basilicata 2013/2014

Squadre di PROMOZIONE

Squadre d'ECCELLENZA

ANDATA e RITORNO

GOLDEN BOYS MATERA

TURSI ROTONDELLA

LAVELLO

LATRONICO TERME

BELLA

SATRIANO

SANT’ANGELO

MIGLIONICO CALCIO

FERRANDINA CALCIO

SALANDRA

ROTONDA CALCIO

RUOTI

BRIENZA

SPORTING LAURIA

FOGGIANO MELFI

SPORTING PALAZZO

ANGELO CRISTOFARO

AURORA MARCONIA

F.S.T. RIONERO

MOLITERNO

MURESE 2000 AURORA

PICERNO

PIETRAGALLA

FC POMARICO

REAL TOLVE

ROSSOBLU POTENZA

SOCCER LAGONEGRO

SPORTING PIGNOLA

VIGGIANO

VILLA D'AGRI CALCIO

VITALBA

VULTUR RIONERO

0-1    0-4

5-0    2-0

2-0    1-1

2-0    2-1

0-5    2-2

4-0

2-4    0-4

1-2    0-1

0-2    1-2

0-8    0-6

0-0    0-3

0-1    1-3

2-3  

2-0     3-3 dcr

0-5
2-1

=>Ritorno 01.09.13. POMARICO-MIGLIONICO 1-0 Highlights della partita di Ritorno di Coppa Basilicata 2013/2014  POMARICO-MIGLIONICO 1-0    01.09.2013 al comunale di Pomarico (MT)FCP TV - Highlights della partita di Ritorno di Coppa Basilicata 2013/2014  POMARICO-MIGLIONICO 1-0    01.09.2013 al comunale di Pomarico (MT)

FC POMARICO: Cifarelli A., Chisena, Salerno, Pistinciuc, Montano, Montemurro(Lupo), Triggiante, Mallano(Ciancia), Cifarelli S., Laterza, Dobrozi(Stano). A disposizione: Difigola, Tria, Glionna, Rossetti. All. Motta  MIGLIONICO CALCIO: Villa, Vulpis(Piccinni), Sansone, Battilomo M., Battilomo A., De Iacovo, Morena(Centonze), Acito, Montemurro, Cacace, D’Amato(Grande). A disposizione: Andriulli, D’Angelo, Di Vincenzo, Perrone. All. D’Angelo

ARBITRO: Carella di Matera (Capolupo- Favale) MARCATORE: 70’ Dobrozi NOTE: Cielo parzialmente coperto, terreno di gioco in buone condizioni, spettatori 150ca. Ammoniti Salerno, Lupo, Montemurro e Triggiante per il Pomarico.

POMARICO, 01.09.13. Il Pomarico, forte dell’1-2 dell’andata fa sua anche la gara di ritorno contro un buon Miglionico ben disposto in campo, ma poco graffiante in avanti. Pubblico delle grandi occasioni sugli spalti per questo derby della collina materana che in gare ufficiali mancava da oltre venti anni. Un derby che non sarà riproposto in campionato in quanto il Pomarico è stato ripescato in Eccellenza mentre il Miglionico militerà nel campionato di Promozione per via della retrocessione patita nella scorsa stagione. C’era molta curiosità da parte del pubblico di casa verso i giocatori di nazionalità argentina che quest’anno militeranno nella squadra del presidente Difigola, ma questioni burocratiche hanno tenuto fuori i ragazzi dalla partita. Sia la dirigenza che mister Motta sperano di vederli in campo già nella prima giornata di campionato.

=>Andata 28.08.13.MIGLIONICO-POMARICO 1-2 Vedi le FOTO della 1° gara casalinga di Coppa Italia Basilicata 2013/2014 del MIGLIONICO CALCIO Al comunale "Michele Ditrinco" di Miglionico il derby di Coppa Basilicata 2013/2014 fra MIGLIONICO CALCIO e FC POMARICO - Alcuni immagini filmate della partita by FCPomarico TV

MIGLIONICO CALCIO >> Andrulli, Perrone (1’st Battilomo M.), Acito, Vulpis, Sansone, Battilomo A., Grande, De Iacovo (32’st Piccinni), D’Amato (1’st Nasca), Cacace, Morena. A disp.: D’Angelo, Di Vincenzo, Centonze,Caserta. All. Domenico D’Angelo. Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2013/2014  Le due squadre entrano in campo al comunale "Michele Ditrinco" di Miglionico
FC POMARICOCifarelli, Pistinciuk, Chisena,Salerno,Montano,Montemurro,Trigiante, Mallano (25’st Rossetti), Ciancia( 1’st Lupo), Laterza, Dobrozi (16’st Tria). A disp.:Difigola, Glionna, Stano. All. Nicola Motta.
Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2013/2014
ARBITRO: Arbitri della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2013/2014 del Miglionico Calcio: arbitro Mastrodomenico di Bernalda (Rinaldi-Brindisi). Mastrodomenico di Bernalda (Rinaldi-Brindisi)
RETI: 42’pt Montano (P) rig.; 15’st Dobrozi (P), 36’st Acito (M).
NOTE:Temperatura 30°. Caldo afoso. Rec:1’pt, 2’st. Angoli: 6 a 5 per il Pomarico. Ammoniti: Perrone(M), Dobrozi, Chisena (P).

MIGLIONICO, 28.08.13. Derby vibrante, nonostante il gran caldo, sul tappeto verde di Miglionico. A spuntarla con un gol di scarto, alla fine, è stata la squadra dell’ex Motta che dopo il rigore sul finire del primo tempo, al 15° della ripresa su un’indecisione difensiva della squadra locale ha trovato il raddoppio. La gara è iniziata con un incursione di Cacace al 3’ che ha impegnato Cifarelli. Pronta risposta del Pomarico caricato dalle continue grida di mister Motta. Al 6’ è stato Dobrozi dalla destra a sfuggire le marcature arrivando a saettare verso Andrulli che ha fatto sua la sfera. Al 9’ Pomarico di forza verso l’area miglionichese con Dobrozi che intercetta a centro area di testa un cross dalla sinistra. La sfera si stampa sulla traversa. Al 16’ è invece il Miglionico con uno sgusciante D’Amato a creare l’occasione per gonfiare la rete. La sua fuga sulla sinistra porta al tiro Cacace. Blocca a terra Cifarelli. Al 29’ è sempre D’Amato pericoloso dalla sinistra ad incunearsi in area e servire al centro l’accorrente Cacace anticipato fuori area di piede da Cifarelli che lo anticipa di un soffio. La scena si ripete al 34’ con l’ariete miglionichese che slalomeggia fra la difesa pomaricana servendo Cacace che non riesce a spedire a rete con decisione. Al 37’ batte la punizione Cacace che appoggia a Battilomo. Il suo siluro si stampa sulla traversa a portiere superato. Sul rimbalzo in campo è pronto Morena che ribatte a rete cercando l’angolino ma Cifarelli è bravo. Si stende e devia in angolo. Sul finire del tempo quando la gara sembra incanalarsi sul pareggio arriva il rigore. Perrone atterra in area un attaccante ospite e l’arbitro decreta il rigore. Sul dischetto al 42° è Montano a spiazzare Andrulli portando in vantaggio il Pomarico. La ripresa si apre con un controllo attento da parte degli uomini di Motta sugli avanti locali. Al 15’st approfittando di una indecisione difensiva dei locali, sul filo del fuorigioco è Dobrozi a beffare tutti anticipando il portiere e mettendo tranquillamente in rete. Rabbiosa la reazione del Miglionico che dal 16’ inizia ad assediare l’area ospite. Al 17’ è Nasca a tirare a rete ma la traversa gli dice no. Due punizioni di Cacace, al 18’ dalla destra e al 21’ dalla sinistra lambiscono i legni della porta difesa da Cifarelli a significare l’attacco del Miglionico. Al 26’ è il Pomarico ad andare vicino alla marcatura in contropiede con Lupo che arriva a tu per tu con Andrulli. Il suo tiro è debole e facile preda del portiere. Ultimo quarto d’ora è tutto di marca locale. Al 30’ grossa occasione per Nasca che non approfitta di un retropassaggio di un difensore di Motta che non si avvede della sua presenza. Incredulo Nasca abbozza un pallonetto che Cifarelli intercetta con la punta delle dita.  Al 36’ arriva il gol del Miglionico. Da una punizione di Cacace dalla destra è pronto Sansone a ribattere, defilato sulla sinistra, al centro, dove Marco Acito in tuffo a volo d’angelo mette in rete. Sulle ali dell’entusiasmo il Miglionico cerca il pareggio. Al 44’ è ancora Nasca ad elevarsi di testa in area da buona posizione ma la sfera termina a lato.Azione di gioco del MIGLIONICO CALCIO in attacco al "Michele Ditrinco" di MiglionicoAl 45’ ancora una punizione di Cacace riscalda le mani a Cifarelli che devia in angolo. Battilomo ci prova un minuto dopo con un siluro che Cifarelli intercetta. Azione di gioco del MIGLIONICO CALCIO in attacco al "Michele Ditrinco" di MiglionicoUna punizione di Acito dalla destra sorvola la traversa. E proprio allo scadere dell’ultimo di recupero è ancora dalla testa di Nasca che passa l’occasione propizia per il pareggio. La sfera sfiora il palo alla destra del portiere e termina sul fondo in contemporanea con il triplice fischio di un ottimo arbitro. Vince il Pomarico su un buon Miglionico. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata del 29.08.2013 Il calcio di Eccellenza e Promozione in Basilicata visto da Il Quotidiano della Basilicata

Primo banco di prova ufficiale oggi pomeriggio per il Miglionico contro il Pomarico d'Eccellenza

>>Presentazione >> MIGLIONICO, 28.08.13. Primo banco di prova ufficiale oggi pomeriggio per il Miglionico calcio che, nel torneo regionale di Coppa Italia, al primo turno, sfiderà il Pomarico. La squadra di mister Domenico D’Angelo, davanti al pubblico amico, se la vedrà con i “cugini” pomaricani: si preannuncia un derby da giocare con la dovuta energia e tanta accortezza tattica. Il Pomarico è una squadra costruita per disputare il campionato di Eccellenza e ha tutte le carte in regola per farsi valere sotto il profilo tecnico e tattico. Da parte sua, il Miglionico è ancora un “cantiere aperto – dichiara il bravo allenatore pugliese – e non possiamo conoscerne il reale peso specifico”. Nel suo organico, ad ogni modo, ci sono alcuni “gioielli” della scorsa stagione agonistica, conclusasi con la sfortunata retrocessione dall’Eccellenza in Promozione. Va rimarcato pure che il sodalizio del presidente Mimmo Grande ha voglia di puntare in alto. Qual è la situazione atletica della squadra? “Abbiamo cominciato la preparazione da pochi giorni – osserva mister D’Angelo – e, certamente, il collettivo non potrà esprimersi al massimo delle sue possibilità tecniche”. Oltretutto, a causa dell’assenza di alcuni giocatori titolari, la formazione che scenderà in campo oggi pomeriggio (calcio di inizio alle 16) avrà un carattere sperimentale. Ne discende che necessariamente si dovrà vedere una squadra ancora incompleta e senza una sua precisa identità. La probabile formazione: Andrulli, Vulpis, Sansone, Perrone, Battilomo, Deiacovo, Cacace, Morena, D’Amato, Grande, Acito. Giacomo Amati dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 28.08.13