Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

10ª

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


10ª gg - Domenica 11.11.12 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2012/2013>> by ACeSport

MIGLIONICO-MOLITERNO 2-1  FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita& Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI > RISULTATI 10ª gg

Miglionico Calcio 2012/2013 La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO

Le FOTO della partita by ACe La squadra del MOLITERNO 2012/2013 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  Eccellenza Lucana 2012/2013 Le FOTO della partita by ACe

Cronache e Tabellini della 10ª Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 12.11.12 clikkando  >>

Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

MIGLIONICO CALCIO Villa, Vulpis, Ricciardi, Battilomo A.(1’st Martemucci), Perrone, Sansone, Gallitelli, Cerabona , Andrulli (40’st Tragni G.), Cacace, Pietracito. A disp.: D’Adamo, Fiore, Angelino, Tragni P., D’Angelo,Piccinni. All.: Fontana.

MOLITERNO Fittipaldi, Torzillo (30’st Arnone), Mastrangelo,Coiro, Saccende, Savone, Pricoli ( 33’st Robilotta), Risi, Branda, Albini, Genovese. A disp: Arleo, Messuti, Coiro,Mazzeo,Salera. All. Arleo.
ARBITRO:La terna arbitrale di MIGLIONICO CALCIO-MOLITERNO 2-1  Arbitro F. Loffredo di Potenza  (Martone-Saccinto)
F. Loffredo di Potenza  (Martone-Saccinto)
RETI:
43’pt Savone(Mo); 12’st Gallitelli (Mi) rig, 34’st Martemucci(Mi).
NOTE:
Espulso Gallitelli (Mi) al 20’st. Ammoniti: Cacace,Andrulli,Pietracito(Mi), Torzillo,Lancellotti,Mastrangelo,Savone(Mo). Moliterno a favor di vento nel pt. Spettatori un centinaio di cui una trentina da Moliterno. Rec:1’pt, 5’st. Angoli: 5 a 2 per il Moliterno.  

=>   Ripresa sprint del Miglionico. Gallitelli e Martemucci su calci da fermo piegano il Moliterno, rispondendo al gol di Savone. Torna il sorriso da 3 punti a Mister Fontana.

> MIGLIONICO, 11.11.12Nella ripresa torna la luce al Ditrinco e il sorriso a mister Fontana. Miglionico in 10 contro 11, sfata il tabù interno dopo aver rischiato una pesante sconfitta per morale e classifica. Conquista una vittoria con volontà, caparbietà, grinta e temperamento da squadra di rango. Complice ovviamente il Moliterno che, dopo un  primo tempo a favor di vento e condotto in avanti, nella ripresa non ha saputo contrastare il risveglio dei bianco-verdi, strigliati nell’intervallo da mister Fontana. La partenza non è delle migliori per gli uomini di Fontana che al cospetto del Moliterno di mister Arleo giocano al di sotto delle proprie possibilità. A sfavor di vento, il campo e la prima frazione è dei rossublù della città del canestrato che stazionano dalle parti di Villa collezionando diversi calci d’angolo. Al 6’ è Saccende a riscaldare la mani a Villa con un bolide dal limite dell’area. Al 12’ una timida risposta del Miglionico con Ricciardi che in slalom dalla destra crossa al centro dove mancano il tocco vincente sia Sansone che Andrulli consentendo alla difesa di liberare. Al 14’ è Savone che impegna Villa che blocca con sicurezza. Albini al 20’ accarezza invece la traversa su un’insidiosa punizione. Al 36’ occasione ghiotta per il Moliterno di passare in vantaggio. Su un angolo, battuto dalla destra la sfera, complice il vento, sfugge dalle mani di Villa che solo con un repentino scatto di reni riesce ad evitare che la stessa termini in rete. Ed ancora Moliterno al 40’ con Genovese che crossa dalla sinistra per la testa di Branda.  Blocca con sicurezza il numero uno miglionichese. Solo al 41’ il Miglionico impensierisce seriamente Fittipaldi. Da una punizione di Cacace dalla destra, prima Sansone manca di un soffio di testa da posizione favorevole e sul contro cross di Pietracito, il piattone di Andrulli vede Fittipaldi bloccare in tuffo. Al 43’ arriva il gol del vantaggio ospite fra gli applausi dei tifosi canterini e tambureggianti giunti da Moliterno. Su un angolo dalla destra battuto da Albini, vola alto Savone che anticipa Villa e da pochi passi gonfia la rete. Il primo tempo si chiude con il Moliterno in vantaggio per 1 rete a 0 ma nella ripresa entra in campo un altro Miglionico. Piglio deciso e grinta da vendere. Martemucci in avanti mobilissimo e velocissimo su ogni palla. Al 9’ la prima occasione è per Cerabona servito da Martemucci. Il suo bolide dal limite è bloccato da Fittipaldi. >> videoGol Un risveglio bianco verde che si concretizza al  12’ quando una vistosa spinta in area su Gallitelli da parte di un difensore fa portare l’indice dell’arbitro Loffredo ad indicare il dischetto del rigore. Si incarica del tiro lo stesso Gallitelli che brucia Fittipaldi con un tiro angolato a mezza altezza. Un risveglio bianco verde che si concretizza al 12’ quando una vistosa spinta in area su Gallitelli da parte di un difensore fa portare l’indice dell’arbitro Loffredo ad indicare il dischetto del rigore. Si incarica del tiro lo stesso Gallitelli che brucia Fittipaldi con un tiro angolato a mezza altezza. Sull’1-1 il Miglionico preme non pago. Il Moliterno sembra in balia dei miglionichesi quando arriva l’espulsione di Gallitelli per doppia che lascia i suoi in 10. Nonostante la superiorità numerica è il Miglionico a catapultarsi in area moliternese alla ricerca del vantaggio. Al 29’ la coppia Andrulli-Martemucci con scambi repentini porta al tiro quest’ultimo. Il suo diagonale dalla sinistra si perde a fil di palo opposto. Al 32’ è Cerabona a confezionare in slalom un assist al bacio in area per Martemucci e Andrulli che mancano il bersaglio. Si salva Fittipaldi che un minuto dopo chiude la via del gol a Cerabona che si presenta tutto solo davanti all’esperto portiere ospite che si salva in angolo di piede. Il gol sembra nell’aria e arriva al 34’ con un missile su punizione dalla distanza, del subentrato Martemucci. Nulla può Fittipaldi. Sfiora soltanto la sfera che si insacca sotto la traversa per un tripudio biancoverde. Il Moliterno prova a reagire ma il Miglionico è deciso a non mollare. >>video Al 41’ è Genovese, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra battuto da Albini e spizzicato in area da Branda, ad avere la palla del possibile pareggio sul secondo palo. Di un soffio manca il colpo di testa che poteva risultatre fatale per Villa. Minuti di recupero interminabili per il Miglionico, con l’esperto Peppe Tragni, rientrato in campo dopo il lungo infortunio, per portare a casa una vittoria che mancava dalla seconda giornata. Moliterno poco concreto nella ripresa in cui magari pensava di aver vita facile dopo il vantaggio senza tener conto della veemente reazione dei Fontana’s boys quest’oggi usciti stanchissimi dallo scontro ma soddisfatti dal risultato e ttra gli applausi. Per la lotta salvezza il Miglionico c’è. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata del 12.11.2012

>Commento da MIGLIONICO con Foto & Filmati by Antonio Centonze ACe for www.MiglionicoCalcio.it

< <Commenti della settimana > > & Prossima giornata   =>

Foto della partita by ACe

Miglionico Calcio 2012/2013 - by ACe Miglionico Calcio 2012/2013 - by ACe Miglionico Calcio 2012/2013 - Antonio Centonze

>> Risultati  10^gg Andata &  >> Classifica

Domenica 18.11.2012 stadio Viviani di Potenza  ore 14:30 >> 11^ giornata di Andata

ROSSOBLU PZ (14) -MIGLIONICO CALCIO (9)