Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


gg -Domenica 30.10.11 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2011/2012 >>ACeSport

MIGLIONICO-CONTROSENSO PZ   2-4                 FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita & Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI

vedi > RISULTATI   8ª

  Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO

Le FOTO della partita by ACe La squadra del CONTROSENSO POTENZA 2011/2012 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  PROMOZIONE Lucana 2011/2012 Le FOTO della partita by ACe

L'azione del DUBBIO RIGORE decretato contro il Miglionico quando era in vantaggio per 1-0 >  Il dubbio rigore che ha portato sul pareggio 1-1 fra Miglionico e Coontrosenso PZ

GOL su Rigore che ha portato al pareggio il Controsenso Potenza (1-1) >  Il gol su rigore che ha portato sul pareggio 1-1 fra Miglionico e Coontrosenso PZ

Cronache e Tabellini della Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 31.10.11 clikkando  >>Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

MIGLIONICO CALCIO:Galante, Giove, Perrone, Fattore, Battilomo M., Sansone, Tritto, Battilomo A. (38’st Acquasanta), Angelino (1’st Tragni G.), Cacace, Bitetti. A disp.: D’Adamo, Grande, Tragni P., Giasi, D’Aria. Allenatore: Giuseppe Angelino
CONTROSENSO PZ
Uva, Isoldi, Damiano, Scavone, Santangelo G., Postiglione, Petraglia(1’st Maggio), Tolve, Bochicchio(36’st Iula), Pietrafesa, Cioffredi. A disp. Sangregorio C., D’Andria, Bovio, Santangelo C., Sangregorio V. Allenatore: Rosario Romano .
ARBITRO:La terna arbitrale di MIGLIONICO-CONTROSENSO 2-4.  Arbitro Martinelli Pasquale di Matera (Gioia-Granieri). Martinelli di Matera (Gioia-Granieri).
RETI:
7’pt Bitetti(M), 26’pt Postiglione(rig),36’pt Cioffredi; 11’st Tragni(M), 12’st Maggio,32’st Bochicchio.
NOTE:
Amm:
Perrone,Battilomo M.,Tritto,Cacace,Battilomo A(M); Pietrafesa(C). Rec 1t: 1’ , 2t: 3’ .

=>   Miglionico non cala il tris nel primo tempo. Il portiere Uva sale in cattedra e ipnotizza gli avanti locali. Il Controsenso Potenza, nella ripresa, serve un amaro Poker.

MIGLIONICO. Se non cali il tris subisci il poker. Questa la sintesi logica di una entusiasmante gara, vibrante e spettacolare andata in scena sul manto in erba del comunale di Miglionico. La squadra di Angelino, davvero sprecona nel primo quarto di gara, non riesce a finalizzare le tante azioni di penetrazione portate da un indomabile Andrea Tritto. Al 1’ è Battilomo Antonio a saettare dalla sinistra e sfiorare la traversa su cross dalla destra di Giove. Al 4’ è Uva a negare il gol ad un tiro ravvicinato di Angelino su cross di Tritto dalla destra. Stessa scena al 6’ con Angelino che centra l’esterno della rete da buona posizione. Al 7’ dopo le prove, è Bitetti a dare la prima soddisfazione al cross di Tritto  gonfiando la rete con un tiro al volo da dentro l’area. Tripudio dei locali che premono e mettono alle corde il Potenza che non cede. Al 12’ la prima puntata degli ospiti verso l’area. Su angolo è Tolve a colpire di testa e ad impegnare Galante che blocca. Al 17’ l’occasione per il raddoppio passa dai piedi di Tritto e dalle doti di un Uva che lo ipnotizza. In fuga solitaria tutto solo verso la rete consente ad Uva che si distende come un ragno, di negargli un gol che sembrava già fatto. Dopo il pericolo la squadra di mister Romano si rinsalda e prende le contromisure. Il Miglionico cala e arretra mentre il Controsenso sale in cattedra e insiste alla ricerca del pareggio. Al  24’ è Galante a salvare su Petraglia che gli si presenta al tiro in solitaria. Il dubbio rigore che ha portato sul pareggio 1-1 fra Miglionico e Coontrosenso PZ  Al 26’ l’episodio contestatissimo dai miglionichesi. Sugli sviluppi di una punizione l’arbitro vede un fallo di mano di un uomo in barriera e assegna il penalty al Controsenso fra le proteste.  Trasforma Il gol su rigore che ha portato sul pareggio 1-1 fra Miglionico e Coontrosenso PZ  senza indugio, Postiglione che ristabilisce la parità. Gli ospiti macinano gioco anche se al 31’ rischiano su un tiro dalla distanza di Giove che impegna Uva in uno scatto di reni fulmineo con deviazione in angolo. Al 33’ è Perrone ad intercettare un siluro di Bochicchio diretto a rete. Si salva il Miglionico che al 36’ capitola. Sugli sviluppi di un angolo il diagonale di Cioffredi dal lato opposto, centra il palo e termina in rete. La prima frazione si chiude con un 1- 2 a favore degli ospiti. Mister Angelino tenta la carta d’attacco Beppe Tragni. E dopo 11’ di gioco è proprio il bomber altamurano a ristabilire la parità con un gran gol di contro balzo dedicato al nipote che compiva un anno. Ma la gioia per il pareggio dura un solo minuto. Il neo entrato Maggio con un bolide dal limite trova il gol della domenica. Centra il sette alla sinistra di Galante e porta i suoi sul 3 a 2. Il Miglionico non demorde e ci prova prima con Cacace e poi con Tragni su punizione ma senza fortuna rischiando in contropiede. Al 25’ è sempre Uva a stendersi e salvare la rete ed il risultato con una miracolosa parata su un colpo di testa spiazzante da pochi passi di Bitetti su cross di Cacace. Il Miglionico avanza il baricentro  rischiando in difesa e proprio in contropiede al 32’ il Controsenso centra il poker. Dalla sinistra è Bochicchio che sul filo del fuorigioco supera con un rasoterra Galante sul primo palo. Finale tonico con grande agonismo fra le squadre in campo che non si arrendono. Per il Miglionico resta solo una traversa centrata da Acquasanta nel recupero e le dita rosicate per le almeno tre grosse occasioni sciupate nel primo tempo che potevano dare un’altra piega alla gara. Il Controsenso PZ non ha rubato nulla pur se spinto verso la vittoria da un dubbio rigore valutabile nel video disponibile online su www.MiglionicoCalcio.it

< <Commenti della settimana > > & Prossima giornata   =>

Miglionico Calcio 2011/2012

Miglionico Calcio 2011/2012  Miglionico Calcio 2011/2012

 Antonio CentonzeAntonio Centonze  da Altamura per il Miglionico Calcio 2011/2012  di Promozione Lucana