Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


7ª gg -Domenica 23.10.11 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2011/2012 >>ACeSport

Le FOTO della trasferta di Pignola - Ristorante Le Fiamme al Pantano di Pignola by ACe PIGNOLA-MIGLIONICO 2-2  FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita& Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI  > RISULTATI  7ª

Le FOTO della partita by ACe La squadra del SPORTING PIGNOLA 2011/2012 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  PROMOZIONE Lucana 2011/2012 Le FOTO della partita by ACe  Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO
2 2

Vedi le Cronache e Tabellini della Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 24.10.11 clikkando  >>

Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

 

SPORTING PIGNOLA Masi,Scarano,SantarsieroF.,Sodo(6'st Cilibrizzi),Pentangelo,Tavassi,Coviello(5'st DeCarlo),Chiorazzo(44'st Olita),Albanese, Starna, Santarsiero R. A disp.: Becce,Casella,Scavone,Maiorino. All. Lauria
MIGLIONICO CALCIO
Galante,Giove,Galeota (27'st Tragni),Fattore,D'Aria,Sansone, Battilomo A. (16'st Bitetti),Cacace,Angelino(15'st Acquasanta),Montemurro,D'Ambrosio. A disp.:Mancini,Perrone,Fiore,Grande. All. Angelino.
ARBITRO:La terna arbitrale di SPORTING PIGNOLA-MIGLIONICO 2-2  Arbitro Santoro Mario Aurelio sezione Potenza (Brancato-Vicino) Santoro Mario A. da Potenza (Brancato-Vicino)
RETI:
29'pt Starna (rig), 46'pt D'Ambrosio,11'st Albanese, 40'st Cacace
NOTE:
Amm:: Sodo,Chiorazzo(P),Galeota,Battilomo,Cacace,D'Ambrosio(M). Espulsi: 35'st D'Ambrosio, 37'st Mancini e Montemurro. Rec 1t: 1’, 2t: 4’

=>    Eroico e motivato il Miglionico a Pignola. In 9 contro 11 nel finale Cacace su assist di Tragni ristabilisce la parità.

PIGNOLA (PZ) Spettacolo doveva essere e spettacolo è stato. Un Miglionico quasi eroico strappa un punto sul campo della ex capolista, rimontando una rete a cinque minuti dalla fine in nove uomini. Per lo Sporting rimane il rammarico di un'occasione sprecata. Gli ospiti si presentano in campo con un solido 4-4-2 ma senza alcun timore reverenziale, pronti a colpire appena possibile. Lo Sporting, con il solito 4-3-3, risponde arretrando Pentangelo sulla linea difensiva, mossa che toglie personalità ad un centrocampo già in inferiorità numerica. La partita è bloccata dai troppi errori ma nell'ultima mezz'ora di tempo sale in cattedra il Pignola. Al 18' Starna serve a destra Albanese che rientra sul sinistro ma conclude debolmente. Al 29' su lancio lungo della difesa, Albanese controlla bene ed entra in area, Battilomo lo atterra da dietro e dal dischetto Starna  non sbaglia: 1-0. Albanese potrebbe raddoppiare subito dopo ma il suo tiro a giro accarezza il palo. Nel recupero il gol che non ti aspetti. Scarano e Chiorazzo si scontrano su una palla a centrocampo liberando lo spazio per D'Ambrosio che si invola sulla sinistra. L'attaccante si accentra e lascia partire un tiro da oltre 30 metri che scavalca un sorpreso Masi e si insacca sotto la traversa. Nella ripresa mister Lauria non ci sta e butta nella mischia Cilibrizzi, la mossa dà subito i suoi frutti. L'attaccante si procura una punizione a centrocampo, il lancio lungo è prolungato da Starna per Albanese che non sbaglia a pochi passi dal portiere. Alla mezz'ora il Miglionico sfiora il pari con il neo entrato Beppe Tragni che di testa supera Masi; Scarano salva sulla linea. Finale di gara nervoso, D'Ambrosio è espulso per proteste, Montemurro per fallo di reazione ma in nove gli ospiti spingono ancora. E' un superbo ed insistente Tragni che conquistata palla sulla sinistra e  superato in dribbling Scarano e la difesa pignolese dalla bandierina del calcio d'angolo, mette in mezzo un assist al bacio. Al centro dell'area piccola ad approfittarne è il campano Cacace che si avventa sulla sfera come un falco e con una zampata devia in rete la palla del pareggio. Esultanza alle stelle per l'atleta di Pianura che si toglie la maglia guadagnandosi l'ammonizione. Nei minuti finali la resistenza del Miglionico impatta contro la voglia di vittoria del Pignola. Per il Pignola troppi errori in avanti ma oggi la tenacia del Miglionico era davvero imbattibile. Felice Zuardi da Il Quotidiano della Basilicata & ACe

< <Commenti della settimana > > & Prossima giornata   =>

Domenica 30.10.2011 al comunale di Miglionico ore 14:30 8^ giornata di Andata

MIGLIONICO- CONTROSENSO PZ