Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


gg -Domenica 16.10.11 >> LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2011/2012 >>ACeSport

MIGLIONICO-FERRANDINA 2-1  FOTO Vedi le foto by ACe ... della partita & Alcune immagini filmate della partita del MIGLIONICOFILMATI

vedi > RISULTATI   6ª

  Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO MIGLIONICO CALCIO

Le FOTO della partita by ACe La squadra del FERRANDINA 2011/2012 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  PROMOZIONE Lucana 2011/2012 Le FOTO della partita by ACe
Guarda il GOL del 2-1 di Bitetti>> Il GOL della GIORNATA   2 1

Vedi le Cronache e Tabellini della Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 17.10.11 clikkando  >>

Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

MIGLIONICO CALCIO:Galante, Giove, Galeota, Fattore(30’st Battilomo A.), Battilomo M., Sansone (46’st D’Aria), Acquasanta,Cacace, Tragni (6’st Bitetti), Montemurro, D’Ambrosio. A disp.: Mancini, Grande, Perrone, Fiore. All. Angelino.
FERRANDINA
Fraccalvieri, Mazza,Acito,Pierro,Mastrangelo,Dimucci(21’st Contini), Grieco,Zottoli,Gioia,D’Andria(12’st Perrino),Zizzamia. A disp. Campanaro,Pipio,Giasi  All. Mattei.
ARBITRO:La terna arbitrale di MIGLIONICO-FERRANDINA 2-1.  Arbitro Travascio Maria Teresa di Roccanova sez. Moliterno (Maurizio Macrì e Armandi ) Travascio Maria Teresa da Roccanova sez. Moliterno  (Macrì-Armandi)
RETI: 10'pt Goia (F), 40'pt D'Ambrosio, 23'st Bitetti
NOTE:
Amm:
Montemurro,Giove(M), Mazza,Dimucci(F). Espulsi 28’st Acito(F); 36'st Goia(F), Battilomo M. (M), 42’st Pierro, Mastrangelo (F) per proteste. Allontanato mister Mattei al 30’st per proteste. Rec 1t: 1’, 2t: 6’.

=>   Il Miglionico incamera i 3 punti contro un Ferrandina che chiude in 7. La squadra di Angelino archivia la pratica Ferrandina in una ripresa incandescente. 4 espulsi per il Ferrandina 1 per il Miglionico.

MIGLIONICO. Capitola il Ferrandina che nel finale sul 2-1 perde la testa. La gara la chiude in 7 e senza mister in panca. Partenza con il vento in poppa per la squadra ospite che inizia a favore di vento al Ditrinco di Miglionico. Al 1’ è l’applaudito ex, Rocco Zizzamia, a rinfrescare le idee e far corre il primo brivido al Miglionico. Il suo diagonale dalla destra sfiora il palo opposto. Ferrandina in palla e pimpante. Al 10’ passa in vantaggio su punizione. Batte Gioia dalla sinistra che beffa Galante. Il volo del portiere a mani distese non raggiunge la sfera che gonfia la rete. Miglionico in bambola. Al 17’ rischia la capitolazione su un contropiede propiziato da Zizzamia. Gioia prova con un pallonetto a beffare Galante in uscita. Il tiro del possibile raddoppio accarezza la traversa e si perde sul fondo.  Risposta blanda del Miglionico che non riesce ad avanzare. Al 23’ una punizione di Tragni è facile preda di Fraccalvieri. La retroguardia aragonese è attenta. A vuoto due scodellate in area di Montemurro che non trovano teste amaranto (nuova maglia dei locali) a convertire in rete. Cincischia il gioco a centrocampo. Il Miglionico prova a costruire il pareggio. Al 40’ è l’idea vincente di Cacace che serve Galeota in verticale sulla sinistra per aggirare la difesa ospite. Operazione riuscita e dal suo cross teso in area spunta la zampata vincente del bomber D’Ambrosio che gonfia la rete per il pareggio che chiude la prima frazione. Nella ripresa è ancora la squadra di Mattei con Gioia a provarci dal limite. In due tempi Galante e Giove salvano il risultato. Miglionico più propositivo e vento che si calma mentre gli animi si accendono in campo quando al 23’ da un’azione corale susseguente a calcio d’angolo è il neo entrato Bitetti a portare il Miglionico in vantaggio. Spettacolare il suo colpo di testa a volo d’angelo, alla Inzaghi per intenderci, ad anticipare portiere e difesa su un cross dalla sinistra di Galeota. Dopo il vantaggio, la rabbiosa reazione del Ferrandina porta la prima espulsione dell’ex Acito per un entrata in gioco pericoloso su D’Ambrosio. In 10, le proteste e i falli inutili degli ospiti continuano e portano l’arbitro Maria Teresa Travascio ad un lavorio di gomito. Dopo aver allontanato mister  Mattei per proteste sventola un rosso diretto per un Gioia poco sereno e Battilomo M per il Miglionico. Altri gialli e poi rossi per Pierro e Mastrangelo per le continue inutili proteste. Chiude la gara in 7 il Ferrandina con un Miglionico che timoroso prova ad insistere per il gol della tranquillità trovando un Fraccalvieri che si supera prima su Cacace poi su Battilomo Antonio e nel finale su Bitetti che prova la doppietta con un bolide al volo da pochi metri. 2 a 1, il risultato per il Miglionico; 4 a 1 per il Ferrandina, le espulsioni rimediate in una partita che non lasciava intravedere un simile epilogo. Peccato perché è stata una bella partita, almeno fino a 15’ dal termine. Antonio Centonze

< <Commenti della settimana > > & Prossima giornata   =>

Miglionico Calcio 2011/2012

Miglionico Calcio 2011/2012  Miglionico Calcio 2011/2012

 Antonio CentonzeMiglionico Calcio 2011/2012