Una luce sullo sport a MIGLIONICO in provincia di MATERA

25ª

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O


25ª gg / 10ª gR - Domenica 25.03.12 >> LA PARTITA del MIGLIONICO a Craco Peschiera Veduta dello stadio di Craco Peschiera per Marconia-Miglionico

MARCONIA-MIGLIONICO  0-0     FOTOVedi le foto by ACe ... della partita& FILMATIAlcune immagini filmate della partita del MIGLIONICO  > RISULTATI  25ª /10ª R

All'ANDATA ANDò  COSì >>MIGLIONICO-MARCONIA 0-1

Le FOTO della partita by ACe La squadra dell' AURORA MARCONIA 2011/2012 che ha affrontato il MIGLIONICO CALCIO -  PROMOZIONE Lucana 2011/2012 Le FOTO della partita by ACe

 MIGLIONICO CALCIO Foto della partita by ACe La squadra del MIGLIONICO CALCIO

Cronache e Tabellini della 25ª /10ª R Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 26.03.12 clikkando  >>

Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

AURORA MARCONIA D'Urso, Natuzzi, Cifarelli, Giannini, Bruno, Gialdino, Cappiello, Legnante, Andreulli, Gammino,  Moliterni. A disp: Tritto, Gioia, Schiraldi,Gallitelli, Tuccino C. All: Pino V iola
MIGLIONICO CALCIO
Capozzi, Giove, D'Aria, Galeota, Battilomo M. (3' st Battilomo A.), Sansone, Perrone (15’ st Dimucci), Acquasanta, Tragni G., Cacace, Montemurro( 20'st Tragni P.) A disp: Galante, Grande, Piccinni, Fiore. All: Nicola Motta
ARBITRO:Arbitro:  Paolo Affuso di Bernalda (Alessandro Caruso e Michele Saporito -Potenza) Paolo Affuso di Bernalda (Alessandro Caruso e Michele Saporito -Potenza)

NOTE: Amm. Gialdino,Gammino(AM), Giove,Dimucci,Montemurro(M). Recup: 1t:1'; 2t: 3'.

=>  La squadra di Viola se la vede Nera!  La traversa dice NO al Miglionico e firma  la SETTIMA "X" dell'era Motta

>Commento by ACe che a Craco Peschiera c'era. Nuovo pareggio. E’ il decimo di stagione. Settimo dell'era Motta. Un pareggio che porta a 9 la striscia di risultati utili consecutivi da quando mister Motta si è seduto in panca. Dalla 1^gR  il Miglionico ha inanellato 7 pareggi inframmezzati da 2 vittorie per un totale di 13 punti che hanno portato gli uomini del presidente Grande a stazionare nella zona play-off con 31 punti in 23 giornate.  Zona play-off, al momento solo fittizia, perché stando così la classifica…con la seconda che ha più di 9 punti sulla quinta (il Miglionico)  e con la terza (Tursi) che ha più di 9 punti sulla quarta (Lagonegro), i rispettivi incontri play-off ( 2°-5° e 3°-4°) sono di fatto annullati da regolamento. Sul campo comunale di Craco Peschiera, mister Viola ed il suo Marconia se la vedono “nera”!  La formazione bianco-verde ha giocato senza alcun timore reverenziale nonostante i 21 punti di differenza. Una prestazione grintosa e da applausi su un campo...insidioso. Ribattendo colpo su colpo ha provato anche a portare a casa i 3 punti sul campo ma il risultato non si è schiodato dallo 0-0. Al fischio finale solo 1 punto per il Miglionico mentre il combattivo Vito Montemurro ne ha presi  3 all'ospedale di Tinchi, per una "smanacciata" sul volto che gli ha aperto una ferita, per fortuna senza gravi conseguenze, sullo zigomo sinistro. Parte arrembante il Marconia. Al 1’ a provarci è il capocannoniere del campionato, Andreulli,  con un tiro di contro balzo dal limite che vola sopra la traversa. Al 3’ un colpo di testa in area di Bruno che svetta su tutti, accarezza la traversa difesa da Capozzi. Al 14’ è Moliterni che si incunea in dribbling in area dalla destra e saetta un diagonale che si perde a fil di palo, sul lato opposto.  Il Miglionico si difende con ordine e al 16’ è Acquasanta a concludere con un tiro dalla sinistra che si perde sul fondo. Al 25’ è Cacace con la collaborazione di Tragni a liberare Perrone in area. Il tiro del giovanissimo miglionichese non è dei più precisi. D’Urso para agevolmente. Intorno alla mezz’ora il Miglionico reclama un rigore per un fallo di mano in area di un difensore su tiro a rete di Galeota. Ancora Miglionico in avanti al 40’ . E’ Tragni che ci prova dal limite. La sua girata si perde a lato. Con la pioggerella che cade sul campo "camomillato" di Craco si chiude la prima frazione. La ripresa si apre con il Marconia che al 10’ va vicinissimo al gol. Cappiello e Moliterni in dribbling al limite dell’area liberano Gammino che spara a rete. Capozzi si distende e neutralizza il tiro diretto nell’angolino basso alla sua destra. Al 15’ risponde il Miglionico con Cacace. Lanciato da Montemurro,  il fantasista napoletano del Miglionico, in dribbling fra le maglie difensive marconesi arriva al tiro che accarezza il palo. Gli avanti del Marconia cercano di indurre al fallo l’ottima difesa schierata da mister Motta ma Sansone, Giove, Battilomo e un D’Aria in gran spolvero non abboccano e innescano ripartenze veloci. >> Al 24' è Sansone che dopo un'uscita avventata di Capozzi, driblato da Cappiello sulla sinistra, riesce ad intercettare il tiro di quest'ultimo e salvare sul primo palo. Dopo il pericolo evitato, al 28’ la pronta risposta del Miglionico. Su una ripartenza è il neo entrato Antonio Battilomo ad entrare in area dalla destra ed indirizzare a rete un bolide. La mano di D’Urso che sfiora, con l’aiuto della traversa, salva il Marconia dalla capitolazione. Ed è  ancora Antonio Battilomo, subentrato al fratello, infortunatosi, ad avere la palla dell’ 1-0, solo 3 minuti dopo. Cacace, Tragni, Dimucci in velocità lo liberano in area per il tiro sulla destra. Solo davanti a D’Urso ne esalta le qualità. Il portiere meno battuto del campionato gli si para davanti e devia il suo nuovo bolide in angolo.  Ultimo quarto d’ora con continui capovolgimenti di fronte. >> E proprio allo scadere del 3’ di recupero, un fischio dell’arbitro, che decreta una punizione per il Miglionico per atterramento di Cacace, interrompe, tra le proteste miglionichesi che volevano il vantaggio, un contropiede micidiale che aveva portato il bomber Giuseppe Tragni in solitaria verso la rete. by Antonio Centonze.  > ACe for www.MiglionicoCalcio.it

< Commenti della settimana > & Prossima giornata   =>

 

 

Domenica 15.04.2012 al Ditrinco di Miglionico alle ore 16:00 11^ gR: MIGLIONICO-BALVANO

Miglionico Calcio 2011/2012 -

Miglionico Calcio 2011/2012 - Miglionico Calcio 2011/2012 -

Due settimane di riposo per il Miglionico Calcio e per i campionati lucani visto l'appuntamento con il prossimo Torneo delle Regioni in cui 9 gare saranno disputate a  Miglionico e per la SS Pasqua. Un bilancio sull'andamento del campionato ed un confronto fra i 2 allenatori che si sono avvicendati in panca, è doveroso. Le squadre messe in campo da Mister Pino Angelino, nell'Andata in panca, collezionarono nelle 9 gare di andata, 14 punti frutto di 4 vittorie e 2 pareggi con 3 sconfitte subite.  Il girone di ritorno con mister Nicola Motta in panca ha fruttato, nelle 9 gare fin qui disputate, 13 punti. 2 vittorie, 7 pareggi e 0 sconfitte.

Nonostante l'imbattibilità e la sequenza di risultati utili consecutivi a favore di mister Motta, la squadra di mister Angelino risulta nelle 9 giornate aver conquistato UN punto in più. Vedremo nelle restanti 5 partite se le squadre messe in campo da mister Motta riusciranno a sorpassare in termini di punti quelle messe in campo da Angelino che chiuse il girone di Andata con 18 punti.