Miglionico Calcio: una luce sullo sport a Miglionico MT

 


News  COPPA ITALIA  Regionale di BASILICATA  2010/2011

VINCE COPPA ITALIA BASILICATA 2010/2011 ANGELO CRISTOFARO OPPIDO

FINALE 29.12.2010 a Potenza: COPPA Italia BASILICATA 2010/2011. Compr. Tanagro-A.Cristofaro 1-4

Turno: SEMIFINALI Coppa Italia Basilicata 2010/2011. (Andata 01.12.10  Ritorno  15.12.10)

Compr. Tanagro-Murese 2-2 3-0  e  giocata a Miglionico: Ferrandina-A.Cristofaro 4-5  2-3

Turno: QUARTI di COPPA Italia Basilicata 2010/2011. (Andata 3.11.10 Ritorno 17.11.10) PASSANO IL TURNO e accedono alle SEMIFINALI 4 SQUADRECOMPR. TANAGRO, MURESE , A. CRISTOFARO, FERRANDINA.

Policoro H.-COMPR. TANAGRO  1-0  0-3    Atella MV-MURESE 2-2   2-1 

A. CRISTOFARO -Real Tolve  0-0  4-1  Sp. Pignola-FERRANDINA 0-1   2-2  

Turno. OTTAVI  di COPPA Italia Basilicata 2010/2011. PASSANO IL TURNO e accedono ai QUARTI   8  SQUADRE: ATELLAMONTICCHIO, MURESE, POLICOROHERACLEA , A. CRISTOFARO OPPIDO, REAL TOLVE , FERRANDINA CALCIO, COMPRENSORIO TANAGRO e SPORTING PIGNOLA 

ANDATA  06.10.2010

RITORNO  20.10.10

ANDATA - RITORNO

B.P. MARCONIA

ATELLA MONTICCHIO

1-2     0-5

AZ PICERNO

MURESE

2-2     2-5

SPORTING PIGNOLA 

MIGLIONICOCALCIO

4-2     3-1

POLICOROHERACLEA

 VIGGIANO

1-0     2-1

A. CRISTOFARO OPPIDO

MOLITERNO

2-0     3-1

GR VALDIANO

REAL TOLVE

1-0     1-3 

FERRANDINA CALCIO

BERNALDA 

2-3    5-0

COMP. TANAGRO

POTENZA SC

3-1     0-1
 

Miglionico Calcio atteso sul campo in erba ...

Mercoledì  06.10.10 e 20.10.10 ore 15:30 Miglionico opposto allo Sporting Pignola.per gli OTTAVI di FINALE di COPPA BASILICATA

IL TEMPO in BASILICATA > by  Enel Meteo Magazine >> a MIGLIONICO  by www.MeteoMiglionico.it

=>Ritorno  20.10.10  MIGLIONICO-PIGNOLA 1-3. Fuori dalla Coppa. A Miglionico vince e passa il turno lo Sporting Pignola

MIGLIONICO: Salluce G., Vinzi, Artuso (1’st Battilomo M.), Fattore, D’Aria, Carbone, Montano, Cifarelli, Perrino, Corleto (1’st Salluce D.), Perrone. A disp.:Capozzi, Di Vincenzo,Dimucci, Cinnella. All. Motta.

SPORTING PIGNOLA: Tammone, Chiorazzo, Pirulli (10’st Brancato), Lauria, Tavassi, Santarsiero, Galluzzi, Buonansegna (15’st Gerardi), Maienza, Beneduce (35’st Postiglione), Sabia. A disp.: Rinaldi, Marra, Falce,Garramone. All.: Ragone.
ARBITRO: Citarella di Matera con ass. Collocola e Sisto di Bernalda.

RETI: 9’ pt. Sabia, 43’ pt. Bonansegna, 16’ st. Cifarelli, 41’ st. Brancato
NOTE:Ammoniti: Galluzzi, Chiorazzo (P), Perrino,Battilomo A. (M). Recuperi: 2' pt, 3' st.

MIGLIONICO. Un Miglionico in una inedita formazione ha affrontato,  il ritorno di Coppa infrasettimanale, un Pignola ben messo in campo e sicuramente più ansioso e motivato di passare al turno successivo. Dopo il 4 a 2 rifilato all’Andata la squadra potentina guidata da mister Ragone è passata anche al comunale di Miglionico con un netto 3 a 1 accedendo ai quarti di Coppa. Poca storia per gli uomini di mister Motta che vedono una partenza spedita del Pignola che dopo una manciata di minuti passa in vantaggio. E’ Sabia che sfrutta un abile pallonetto dalla distanza sorprendendo  il portiere Salluce fuori dai pali. Dopo il vantaggio debole reazione dei padroni di casa. Ci prova il miglionichese Perrone al 23’ con un tiro dalla distanza  ma la sua conclusione è facile preda del portiere ospite. Al 38’ è una discesa di Montano a riscaldare la platea. Atterrato in area , arriva il rigore per i bianco verdi. Si incarica del tiro Perrino ma sciupa l’opportunità del pareggio, colpendo in pieno la traversa. Gol non fatto gol subito. Al 43’ , arriva il gol del raddoppio del Pignola. A siglarlo è Bonansegna con un tiro dalla corta distanza che porta le squadre al riposo sullo 0-2. Nella ripresa si vede un Miglionico più dinamico con nuovi innesti di mister Motta e arriva il gol che dimezza le distanze. E’ l’under Cifarelli che al 15’ realizza un bel gol, a conclusione di una travolgente azione personale di Fattore dalla destra. Al 38’ gol annullato per fuorigioco al Pignola che al 40’ trova il terzo gol. A siglarlo è il neo entrato Brancato con un tiro da oltre trenta metri che sorprende per la seconda volta Salluce. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata 21.10.2010

=>Andata 06.10.10  PIGNOLA-MIGLIONICO 4-2. Poker del Pignola ma il Miglionico resta in corsa

SPORTING PIGNOLA: Tammone, Chiorazzo, Palladino, Postiglione (8' st Marra), Tavassi, Garramone (42' pt Beneduce), Galluzzi, Santarsiero, Brancato, Lauria, Sabia (13' st Pirulli). A disp.: Conte, Rinaldi, Gerardi, Falce. All.: Ragone..
MIGLIONICO: Capozzi, Perrone (1' st Cinnella), Artuso (27'st Vinzi), Di Vincenzo (3' st Di Mucci), Sabatelli, Andrulli, Cifarelli, Lacanfora, Perrino, Montano, Deceglie. A disp.: Fattore. All.: Motta. .
ARBITRO: Cauzillo di Potenza (Saporito e De Luca)..
RETI: 21' pt (rig.) Postiglione (P), 38' pt Andrulli (M), 39' pt Brancato (P), 46' pt, 18' st Santarsiero (P), 34' st Deceglie (M)..
NOTE: Espulsi: 17' st Lacanfora (M) per doppia ammonizione, 35' st Sabatelli (M) per comportamento antisportivo. Ammoniti: Beneduce, Marra, Chiorazzo (P), Lacanfora, Artuso, Deceglie, Montano, Andrulli (M). Spettatori: 70 circa. Angoli: 8-4 per il Pignola. Recuperi: 2' pt, 5' st.

RIFREDDO di PIGNOLA- Che bella abbuffata di gol sul sintetico di Rifreddo! Accantonati, per un giorno, gli impegni di campionato, Sporting Pignola e Miglionico hanno dato vita ad una gara spettacolare, giocata a viso aperto ed a tratti anche nervosa. Decisamente meglio il Pignola di Ragone che, nonostante, il poker finale, non ha ipotecato il passaggio al turno successivo (il Miglionico dovrà, comunque, vincere almeno per 2-0). L'avvio del match si fa subito spumeggiante: Galluzzi devia in angolo un velenoso traversone del materano Andrulli dall'out sinistro (8'). L'undici pignolese conclude con Sabia una precisa punizione di Postiglione (10'). Al 17' il Miglionico sfiora la marcatura con Perrino, ma Tammone gli chiude ogni varco con un doppio intervento. Al 21' Artuso stende in area Sabia e Postiglione realizza il vantaggio pignolese dagli undici metri. La gara non ha un attimo di pausa. Sull'altra sponda, Montano di testa trova lo strepitoso intervento in angolo della “saracinesca”Tammone (26'). Postiglione manca una colossale occasione al 37', sparando alta una palla vagante nell'area piccola. Come spesso avviene, torna prepotentemente d'attualità la regola del “gol sbagliato, gol subito”: Andrulli inventa il pari direttamente su punizione (38'). Non c'è neanche il tempo di respirare ed al 39' Santarsiero (decisamente il migliore in campo ed autentica spina nel fianco degli ospiti) conclude su Capozzi; è lesto Brancato a raccogliere la deviazione e fare il bis. Santarsiero parte dalla destra, penetra in area e scaglia un diagonale vincente alle spalle di Capozzi. Siamo sul 3-1 in pieno recupero. Nella ripresa, il Miglionico resta in 10 per il doppio giallo a Lacanfora (17') e subito dopo Santarsiero fa poker e doppietta personale, su traversone di Beneduce (18'). Lo stesso Beneduce va vicino al pokerissimo, ma palo e traversa, nella stessa occasione, salvano il Miglionico. Nel finale, Deceglie approfitta di una maldestra uscita di Tammone, dimezzando il passivo (4- 2). C'è solo il tempo per il rosso estratto all'indirizzo di Sabatelli (35'). Discorso qualificazione tutto aperto. Donato Pavese dal Quotidiano della Basilicata 7.10.2010

1° Turno. Coppa Italia Basilicata 2010/2011.  Incontri ad eliminazione diretta e un Triangolare con il Potenza SC. RISULTATI Andata: Domenica 29 Agosto.  Ritorno a campi invertiti,  Domenica 5 Settembre 2010. PASSANO  AL TURNO di COPPA le 16 SQUADRE  in VERDE. 14 di ECCELLENZA e 2 di Promozione

Andata 29.08.2010

Ritorno 05.09.10 ore 16

RISULTATI Andata - RITORNO

ATL. SCANZANO

B.P. MARCONIA

0-2    1-0

BALVANO

AZ PICERNO

1-1    0-3

SPORTING PIGNOLA 

AVIGLIANOCALCIO

4-0    1-1

BELLA CALCIO

MURESE

0-4    0-4

CANCELLARA

A. CRISTOFARO OPPIDO

0-2    1-5

VULTUR

ATELLA VULTURE

0-0    0-2

LIB.MONTESCAGLIOSO

MIGLIONICOCALCIO

0-1    0-3

REAL IRSINA

REAL TOLVE

2-2    1-1

AURORA TURSI

VIGGIANO

0-1    1-2

PESCOPAGANO 1926

COMP. TANAGRO

1-3    1-2

SANTARCANGIOLESE

MOLITERNO

1-1    0-0

ROTONDELLA

POLICOROHERACLEA

0-3    3-3

GROTTOLE

FERRANDINA CALCIO

2-0    0-6

LAGONEGRO 04

GR VALDIANO

0-7    0-1

VARISIUS SPORT

BERNALDA 

1-3    1-2

PIETRAGALLA

ATL. POTENZA 

3-0  riposa Potenza Sc

ATL. POTENZA

POTENZA SC

1-1  riposa Pietragalla

PIETRAGALLA

POTENZA SPORT CLUB

0-1   22.09.10

 

Miglionico Calcio atteso sul campo in erba ...

DOMENICA 05.09.10  Miglionico Calcio accede al SECONDO TURNO di COPPA superando per 3 reti a zero il Montescaglioso in casa dopo aver vinto in trasferta per 1 a 0..

IL TEMPO a MIGLIONICO >> by  Enel Meteo Magazine  >> by www.MeteoMiglionico.it

=>Ritorno 05.09.10 Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011 disputata a Miglionico Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011 a MiglionicoMIGLIONICO-MONTESCAGLIOSO 3-0  Vedi le foto by ACe ... della Prima gara di Coppa Italia 2010/2011

Miglionico sul tappeto verde con il vento in poppa accede al secondo turno di Coppa. Battilomo, Deceglie e Perrone liquidano il Montescaglioso.

MIGLIONICO: Deceglie V., Vinzi, Acito, Sabatelli, D’Aria, Grande, Battilomo (18’st Cifarelli), Montemurro (15’st Lacanfora), Di Vincenzo (1’st Perrone),Venezia,Deceglie G.. A disp.: Capozzi, Fattore, Menzella, Salluce. All. Motta.
MONTESCAGLIOSO: Cifarelli G., Petruzzo, Tafuno E., Panico, Simmarano, Tafuno A.. (1’st Bubbico), Cifarelli S., Raddi, Venezia (39’st Menzella), Mangia, Ciracì (28’st Pierro). A disp.: Di Taranto, Delilla,Masciandaro.  All. Cicorella 
RETI: st : 14’ Battilomo, 26’ Deceglie, 48’ Perrone.
ARBITRO:Martinelli di Matera (Galli - Favale). Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011 disputata a Miglionico (Matera) Martinelli di Matera (Galli - Favale)
NOTE: Espulsi al 30’pt Petruzzo e Grande per reciproche scorrettezze. Amm: Acito,Deceglie G.(Mi), Tafuno,Panico,Mangia(Mo). Rec 1t: 3’ , 2t: 4’ . Angoli 5-5

MONTESCAGLIOSO, 05.09.10-  Miglionico mette la terza nella ripresa. Battilomo, Deceglie e Perrone mettono la firma  sull’avanzata di coppa. Pimpante il Monte in avvio con un Miglionico imbottito di under, scelta tecnica di mister Motta in vista dell’avvio di campionato. Tiro di Raddi al 2’ accarezza il palo. Ancora al 10’ ci prova S. Cifarelli. Il tiro sorvola la traversa. Al 15’ risponde il Miglionico con un colpo di testa di Deceglie che scaglia la sfera a lato. Un Montescaglioso guardingo e ordinato prova a guadagnare terreno. Alla mezz’ora le due squadre restano in 10. Doppia espulsione decretata per scorrettezze reciproche cui seguiva un accenno di contatto fra i due subito sedato dalle due squadre. Al 40’ l’occasione più ghiotta era per il Miglionico. Battilomo, lanciato da Venezia tutto solo davanti a Cifarelli si lasciava ipnotizzare calciandogli la sfera addosso. La ripresa vedeva un Miglionico più incisivo. Dopo i pericoli portati da Raddi all’8’ e da Cifarelli al 10’ con un tiro che carezzava la traversa e con un rasoterra che sfiorava il palo, era Deceglie a vedersi negare il gol da un ottimo Cifarelli. Da un metro il portiere ospite si esaltava deviando in angolo. Il gol arrivava su calcio da fermo al 14’ . Direttamente da calcio di punizione, Antonio Battilomo con un siluro centrava il sette mandando in visibilio il pubblico locale che gremiva le tribune del “Ditrinco”. Nulla poteva Cifarelli. Dopo il gol del vantaggio, il Miglionico premeva. E da una cavalcata in solitaria dalla sinistra di Giuseppe Deceglie al 26’ , era lo stesso “gigante di Cassano” a trovare il gol del raddoppio dopo una serie di dribbling. Punge il Montescaglioso con Pierro che a porta vuota calcia senza fortuna un tiro che si perde a lato. Al 30’ e’ Mangia che prova a beffare Deceglie con un pallonetto ma il numero uno locale non si lascia sorprendere. Al 35’ è Lacanfora a cercare la rete e subito dopo Perrone sfuggito alle maglie difensive montesi. Cifarelli c’è e fa buona guardia. Al 38’ è ancora Vito Deceglie a negare la rete a Mangia con una deviazione in angolo. Nei minuti finali è il giovanissimo miglionichese del ’94, Domenico Perrone, a siglare la tripletta. Lanciato da Venezia, si incunea fra i centrali montesi e si presenta tutto solo davanti a Cifarelli superandolo senza indugio. Antonio Centonze dal Quotidiano della Basilicata

 

Presentazione:  05 Settembre,  Miglionico all'esordio casalingo stagionale in Coppa Italia con un gol di vantaggio.

M I G L I O N I C O.  Prima gara ufficiale stagionale sul manto erboso del comunale "Michele Arcangelo Ditrinco" per il MIGLIONICO di ECCELLENZA targato MOTTA. La formazione di Mister Motta parte con un gol di vantaggio che frutto' i 3 punti una settimana fa sul campo polveroso di Montescaglioso. A siglarlo fu l'acquisto piu' pregiato, Carlo Montano, calciatore pomaricano che ha militato in categorie superiori con il Matera.  Una partita che si preannuncia interessante ed in cui mister Motta avra'  l'occasione per vedere all'opera soprattutto gli under per presentarsi con una formazione al meglio per l'inizio del campionato di eccellenza previsto per domenica prossima 12 settembre. ACe

==================

=>Andata 29.08.10 Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011 Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011MONTESCAGLIOSO-MIGLIONICO 0-1 Vedi le foto by ACe ... della Prima gara di Coppa Italia 2010/2011

Miglionico & Montescaglioso di fronte nella sfida di Coppa. Prima di Coppa. Con un gol di Carlo Montano brinda il Miglionico.

MONTESCAGLIOSO: Cifarelli G., Carriero, Ditaranto, Tafuno E., Simmarano, Tafuno A.. (1’st Menzella), Cifarelli S., Raddi, Petruzzo (1’st Giannolla), Venezia (15’st Mangia),Bubbico. A disp.: Pierro,Delilla,Masciandaro.  All. Cicorella.
MIGLIONICO: Deceglie V., Carbone, Acito, Salluce, Battilomo M., Menzella, Perrone (14’st Lacanfora), Battilomo A., Deceglie G., Montano (10’st Cifarelli), Fattore (40’st Vinzi). A disp.: x, D'Aria, Di Vincenzo, Grande. All. Motta.
RETI: 42’pt Montano
ARBITRO:Cassano Maria Teresa di Sant’Arcangelo (Esposito-Sisto). Vedi le FOTO della 1 partita di Coppa Italia Lucana 2010/2011 Cassano Maria Teresa di Sant’Arcangelo (Esposito-Sisto).
NOTE: Ammoniti: Carbone, Acito, Battilomo A. (Mi); Tafuno E., Cifarelli S., Venezia, petruzzo (Mo). Rec 1t: 1’ , 2t: 4'.

MONTESCAGLIOSO, 29.08.10-  Gara di inizio stagione non bella ma equilibrata quella sulla terra battuta del comunale montese. Le due squadre, non al top, si sono affrontate in una gara comunque grintosa con tanta voglia di mettersi in mostra al sole pomeridiano. Alle 16 e un minuto è Deceglie a provarci con un tiro che sorvola la traversa. Ancora G. Deceglie al 5’ ci prova con un diagonale che si perde a lato. Gioco non proprio ordinato e molto spezzettato. Al 10’ il Miglionico trova il gol con Deceglie che  su cross dalla destra, con un colpo di  testa in area spiazza Cifarelli. Gol annullato per fuorigioco. Al 26’ è il Monte a rendersi pericoloso. Un’incursione veloce porta al tiro Bubbico che in semirovesciata centra in pieno la traversa. Dopo un solo minuto è Venezia a provarci senza fortuna. Batti e ribatti continui con il Miglionico che al 42’ passa in vantaggio. Dalla destra sfonda Perrone che con Salluce in veste assistman imbecca dalla sinistra Montano che da dentro l’area piccola appoggia la palla in rete.  Al 44’ è Deceglie a salvare la rete deviando in angolo un tiro ravvicinato di Raddi. Nella ripresa pur con il valzer dei cambi operati dai due mister, Motta e Cicorella , la musica non cambia. Al 1’ è ancora Deceglie su lancio dalla sinistra di Fattore a non sfruttare un rigore in movimento dal limite dell’area. Alta la sua sventola. All’8’ è l’altro Deceglie, Vito, a salvare il risultato smanacciando in angolo un tiro di Simmarano. Al 22’ è Fattore a cercare la rete con un’incursione in dribbling dalla sinistra. Il suo tiro finisce a lato. Reazione del Montescaglioso al 23’ con un colpo di testa di Giannolla parato dal portiere ospite. Incursioni dalla destra del Cifarelli miglionichese, subentrato all’infortunato Montano, portano pericolo alla retroguardia montese.  Al 30’ è Salluce, infaticabile e puntuale su ogni palla, a cercare con un pallonetto il raddoppio. Cifarelli portiere c’è. Al 35’ Montescaglioso vicino al pari con un tiro di Raddi neutralizzato da Deceglie. Sul finire di partita da un angolo di Lacanfora è Deceglie G. con un colpo di testa a sfiorare il raddoppio. Termina 1 a 0 per il Miglionico e per la qualificazione il gioco rimane aperto. Commento by. ACe dal Quotidiano della Basilicata

 

Presentazione: Il 29 Agosto 2010,  il Miglionico Calcio 2010/2011 farà il suo esordio stagionale in Coppa Italia contro la Libertas Montescaglioso

M I G L I O N I C O.  Prima gara ufficiale del MIGLIONICO di ECCELLENZA targato MOTTA. Una sfida per testare la squadra e sperimentare in una gara vera i nuovi arrivi e la tenuta della squadra in vista dell'avvio del campionato. "La Coppa sicuramente non rientra nei nostri obiettivi primari dichiara il dirigente Maurizio Buono. Mister Motta saprà sicuramente mettere in campo una squadra che con impegno cercherà il risultato.