Una luce sullo sport a MIGLIONICO

 3R

 

P

a

r

t

i

t

a

 

d

e

l

 

M

I

G

L

I

O

N

I

C

O

 

C

A

L

C

I

O

LA PARTITA del MIGLIONICO CALCIO 2009/2010

gg Ritorno -Domenica 17.01.10 ACeSport
Guarda le FOTO da Irsina by ACe REAL IRSINA-MIGLIONICO  4-3 Vedi le foto by ACe ... della partita Alcune immagini filmate della partita

vedi > RISULTATI   3°gR

 La squadra del REAL IRSINA scesa in campo contro il MIGLIONICO CALCIO 2009/2010 Guarda le FOTO da Irsina by ACe

  La squadra del MIGLIONICO scesa in campo contro il REAL IRSINA   Guarda le FOTO da Irsina by ACe Guarda direttamente da Youtube alcuni video sulla partita :  Real Irsina-Miglionico
4 3

Vedi le Cronache e Tabellini della 3°R Giornata da "Il Quotidiano della Basilicata" del 17.01.10 clikkando  >>

Rassegna STAMPA della GIORNATA tratta dal QUOTIDIANO della BASILICATA

Cronache e Tabellini della  3° Giornata di ANDATA  >>

Clicca qui per leggere della Giornata di Andata.  All' ANDATA ANDO' ... così

REAL IRSINA: Lolaico, Cataldi, Acito, Masiello (1’ st De Biasi), Gagliardi, Ventricelli, Cataldo, Pecoriello G. (39’ st Addamiano), Papangelo N, Fiorino (32’ st Scaraggi), Basile. A disp: Carlucci, Abruzzese, Carlucci R, Pecoriello A. All. Rizzi

MIGLIONICO CALCIO: Capozzi, Menzella, D’Aria (39’ st Grande), Salluce, Gallitelli, Acito (40’ st Nicois) , Fattore (35’ st Cappiello), Venezia, Deceglie G, Tataranni, Galeota. A disp: Deceglie V, Scandiffio, Pellegrino. All. Motta

ARBITRO: La terna arbitrale di REAL IRSINA MIGLIONICO  arbitro Pascaretta di Moliterno con assistenti Latanzio e Delfino.Pascaretta di Moliterno (Delfino/Lattanzio)
RETI:   35’ pt Basile, 36’ pt Tataranni (r), 6’st Papangelo N., 7’ st Tataranni, 21’ st Fattore, 23’ st Fiorino (r), 32’ st Papangelo.

NOTE: Ammoniti: Gallitelli,Deceglie(M).

=>  Miglionico recupera due volte, passa in vantaggio ma s’arrende a Papangelo. Real Irsina, pirotecnico successo

Irsina, 17.01.10 -PREZIOSA vittoria del Real Irsina contro il Miglionico. I ragazzi di mister Rizzi hanno superato il team di Motta per quattro a tre conquistando il ventiduesimo punto in classifica. Dopo una serie di azioni poco pericolose, i padroni di casa si portavano in vantaggio al 32’ con Basile, ben servito in area da Papangelo, che con un pallonetto era lesto a scavalcare l’estremo difensore ospite, Capozzi. La gioia dei locali veniva subito ridimensionata quando al 36’ il Miglionico trovava il pareggio. Su un capovolgimento di fronte, infatti, Ventricelli tratteneva in area Deceglie; l’arbitro decretava il rigore trasformato da Tataranni con un preciso tiro a cucchiaio. Nella ripresa, il Real si riportava subito in vantaggio con Papangelo che sorprendeva Capozzi con un tiro da fuori area. Sessanta secondi dopo, però, Tataranni riportava il Miglionico nuovamente in parità, e poi Fattore, al 21’, segnava il gol del tre a due. La gara non terminava qui, perchè due minuti più tardi il Real Irsina festeggiava il tre a tre con la rete di Fiorino, bravo a trasformare un penalty, mentre al 32’ arrivava il gol vittoria per i ragazzi di mister Rizzi che andavano a segno ancora una volta con il gladiatore, Nicola Papangelo, che sfruttava a dovere un ottimo assist di Cataldi. Lorenzo Tortorelli dal Quotidiano della Basilicata del 18.01.10

 

< <Commenti della settimana > > & Prossima giornata   =>

Dirgente Vincent Perrone  ad Irsina    - by ACe Scivolone ad Irsina. Buona la prestazione ma zero i punti raccolti.

Miglionico, 20.01.10. E' stata una settimana di cambi, anche di umore, in seno al Miglionico calcio. La separazione da mister Paterino e l'arrivo in panchina del giovane mister Motta, ha messo in agitazione l'ambiente. Dopo l'unica seduta di allenamento, il nuovo mister, anche costretto da infortuni e qualche defezione, ha rivoluzionato la squadra impartendo nuovi ordini e assegnando nuove posizioni in campo. In campo, per la prima volta dal primo minuto D'Aria in difesa e Fattore in attacco con il promettente under Acito, utilizzato, oltre che a difendere, anche nella nuova veste di propositore. "Gli uomini in campo -esordisce un radioso, nonostante la sconfitta, Perrone, con la loro prestazione penso abbiano regalato agli spettatori di Irsina una gara spettacolare, giocata su ritmi altissimi. Un'altalena di emozioni e di gol e con un risultato sempre in bilico. Sul 3 a 2 per noi, realizzato da un Fattore scatenato e che oggi ha brillato, pensavo che ce l'avremmo fatta a portare a casa un risultato positivo. Alla fine, invece, anche grazie ad un rigore, forse di compensazione per quello sacrosanto dato al Miglionico nel primo tempo,

 il sig. Pascaretta ha visto, solo lui suppongo, un fallo di mano di Menzella.

Un fallo di mano che non c'era assolutamente. Il nostro difensore e' andato in scivolata sul fondo dell'area con la palla fra coscia e fondoschiena che ha terminato la sua corsa in angolo. Dopo il pareggio non ci siamo chiusi. Abbiamo provato a vincerla la partita, anche se oggi abbiamo incontrato una squadra che ha lottato su ogni palla e che non merita l'attuale posizione di classifica. Nel quarto d'ora finale, serrato e' stato il nostro attacco. Quel tiro di Galeota, da pochi metri e a portiere superato, ha trovato il loro difensore pronto a salvare sulla linea . Sarebbe stato il 4 a 4 come pure un colpo di testa di Deceglie che ha sfiorato il palo. Al Real e' andato tutto bene. Chi vede solo il risultato, ovviamente giudica negativa la prestazione ma cosi' oggi non e' stato. Il Miglionico ha lottato. Anche nel recupero con grinta il Miglionico ci ha provato. Lo slalom di Menzella con tiro finale poteva avere miglior sorte ed invece si e' perso sul fondo. Peccato." Con la seconda sconfitta di fila, la vetta per la squadra miglionichese, che domenica dovrebbe riabbracciare il proprio pubblico al comunale di Miglionico, si allontana. Resta sempre in terza ma le antagoniste si sono avvicinate pericolosamente. ACe dal Quotidiano della Basilicata del 20.01.10

www.MiglionicoCalcio.itTorna alla HomePage www.MIGLIONICOCALCIO.it